BikeRide.it
Pagina 1 .. 2 .. 16
GRETA THUNBERG

Climate Action Summit 2019
25/09/2019 17:15:23
Post di GRETA THUNBERG
Contatta

share

Il mio messaggio è che vi terremo d’occhio.
Tutto questo è così sbagliato. Non dovrei essere qui, dovrei essere a scuola, dall’altra parte dell’Oceano. Venite a chiedere la speranza a noi giovani? Come vi permettete?
Avete rubato i miei sogni e la mia infanzia, con le vostre parole vuote, eppure io sono tra i più fortunati. Le persone stanno soffrendo, stanno morendo. Interi ecosistemi stanno collassando. Siamo all’inizio di un’estinzione di massa, e tutto ciò di cui parlate sono soldi e favole di eterna crescita economica? Come vi permettete?
Per più di trent’anni la scienza è stata chiara e cristallina. La vostra idea di ridurre le emissioni della metà in dieci anni ci da appena il 50% di possibilità di rimanere sotto la soglia degli 1,5 gradi, con il rischio di avviare irreversibili reazioni a catena fuori dal nostro controllo. Il 50% sarà accettabile per voi, ma questi numeri contano sul fatto che la mia generazione riuscirà ad eliminare centinaia di miliardi di tonnellate della vostra CO2 usando tecnologie che esistono a malapena. Un rischio del 50% è semplicemente inaccettabile per noi che dovremo viverne le conseguenze. Come osate fingere che tutto questo possa essere risolto facendo affari come al solito e con qualche ipotetica soluzione? Come osate distogliere lo sguardo e venire qui a dire che state facendo abbastanza quando la politica e le soluzioni necessarie non si vedono ancora? Dite di ascoltarci e di capire l’urgenza, ma non importa quanto io sia triste ed arrabbiata, non voglio crederlo. Perchè se voi capiste davvero le situazione e continuaste a non agire, allora sareste malvagi e mi rifiuto di crederlo.
Ci state deludendo, ma i giovani stanno iniziando a capire il vostro tradimento, gli occhi di tutte le generazioni future sono su di voi, e se sceglierete di fallire, noi non vi perdoneremo mai. Non vi lasceremo andar via così. Qui e adesso è dove tracceremo la linea. Il mondo si sta svegliando e il cambiamento sta arrivando, che vi piaccia o no.

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=26142


CommentaScrivi post
ALESSIO

I monopattini elettrici muovono Rimini
15/09/2019 00:22:14
Post di ALESSIO
Contatta

share

Al via ufficiale centinaia di ragazzi hanno preso d’assalto i 500 mezzi messi a disposizione dalla Bird Rides Italy, una delle due società (l’altra è Lime) cui Palazzo Garampi ha affidato il servizio per 12 mesi.
A regime la flotta sarà di mille monopattini, da utilizzare soprattutto in zona turistica, e in precise zone di territorio. La velocità va dai 6 ai 15 chilometri orari. Il monopattino deve essere usato da una sola persona.

«Nello scorso fine settimana sono stati messi a disposizione un centinaio di caschi, per incentivarne l’uso, anche se non obbligatorio», precisa l’assessore alla Mobilità Roberta Frisoni, soddisfatta dell’esordio ufficiale.

Patrick Studener, vicepresidente di Bird, ha dichiarato: «Siamo incredibilmente contenti di lanciare (il servizio) nella città di Rimini, dove gli amministratori comunali stanno dando un chiaro esempio al resto dell’Italia per quanto riguarda le nuove forme di mobilità ai suoi residenti. Come in molte altre città, il traffico e la qualità dell’aria stanno riducendo la qualità di vita dei suoi residenti. Noi di Bird vogliamo risolvere questi problemi, spostando il pubblico all’utilizzo di monopattini elettrici environment-friendly. Nelle città dove abbiamo già lanciato il servizio, abbiamo realizzato la nostra missione e decine di migliaia di persone lo usano frequentemente».

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=26123


CommentaScrivi post
ALESSIO

Cade un mito: anche in Olanda si muore piu’ in bici che in auto
02/05/2019 09:52:06
Post di ALESSIO
Contatta

share

Nessuna inversione di tendenza, il sorpasso è avvenuto. Anche in Olanda, paese simbolo dello spostamento in bici, ora si muore più in sella che in auto. La nazione è scossa perché le statistiche parlano chiaro e perché il fenomeno sembra essere solo agli inizi: Nei Paesi Bassi le due ruote a pedali, oltre che “simbolo” della nazione, sono anche il principale mezzo di trasporto utilizzato dai cittadini, spiegano infatti all’Asaps, associazione amici polizia stradale, ma il dato non significa solo che si muore più in bici che in auto perché i ciclisti continuano a crescere mentre gli automobilisti a diminuire, ma è dovuto anche all’aumento delle ebike circolanti.

L’analisi dell’Asaps deriva da una precisa denuncia del sindacato dei ciclisti Fietsersbond che ha individuaro il problema negli anziani (secondo le statistiche, dal 2016 al 2017 grazie alla pedalata assistita il numero degli utenti over 65 è più che raddoppiato) e nella diffusione di bici elettriche. Cosa fare? Alla Fietsersbond hanno idee precise: Servono - urgentemente - corsi di formazione per l’uso delle potenti ebike che sono più potenti, pesanti e hanno un’accelerazione fulminea.

Nessuno getta la croce addosso alle ebike, sia chiaro, ma sempre secondo la Fietsersbond molti over 65 non tengono conto che le loro possibilità fisiche sono ridotte.

Diversa invece la soluzione proposta dall’autorità olandese per la sicurezza stradale che vorrebbe invece far realizzare dal governo piste ciclabili più grandi: Sta crescendo il numero di ciclisti - spiegano - e gli spazi a loro dedicati non bastano più. Ma se l’Olanda intera è scossa da questo nuovo problema, non sfugge ovviamente il fatto che le e-bike abbiano avvicinato un enorme fascia di pubblico alle biciclette.

“Naturalmente - ha spiegato intatti Jaap Kamminga del Fietsersbond - ogni persona morta è di troppo. Ma se si guarda a quante altre persone hanno iniziato a pedalare, specialmente tra gli anziani, allora l’Olanda può congratularsi con se stessa. Il ciclismo è salutare, dobbiamo continuare a promuoverlo”.

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=26083


CommentaScrivi post
FABIO SARACINO

Ciclodiario - Viaggio su due ruote alla scoperta del Sud
01/04/2019 11:27:34
Post di FABIO SARACINO
Contatta

share

Finalmente il frutto di dieci anni di cicloturismo è arrivato, ha consistenza, si maneggia, si sfoglia e se ne può sentire l’odore, il profumo... che non è purtroppo quello del mare nè degli effluvi della vegetazione mediterranea che mi hanno accompagnato per gran parte della strada, ma è quello comunque gradevole della carta stampata (e d’altronde sarebbe stato chiedere troppo...).

I 3539 km, vissuti dal sellino della mia bicicletta e percorsi durante il mio ultimo cicloviaggio, avvenuto nel Sud Italia e nelle isole maggiori, sono tutti contenuti in queste 256 pagine.

Pagine di un diario personale in cui si narra di litorali spettacolari, rilievi boscosi ed impervi, panorami mozzafiato, città d’arte, famose o dimenticate, strade trafficate e strade deserte, incontri, emozioni e lo stupore provato che in alcune circostanze mi ha indotto a riconsiderare alcuni capisaldi esistenziali che credevo ormai assodati.


http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=26082


CommentaScrivi post


Disponibile dal 28 marzo in tutte le librerie, anche online:
Amazon
Mondadori
Feltrinelli
Libreria Universitaria
IBS
ALESSIO

Boogaali...
14/01/2019 16:32:42
Post di ALESSIO
Contatta

share

...la bici in canna di bambù made in Uganda.

A Kampala c’è un laboratorio che costruisce bici uniche, leggere e bellissime.

Artigiani locali le realizzano impiegando tecniche tradizionali e partendo da materiali naturali ed autoctoni come la canna di bambù.

L’intero processo produttivo è illustrato da Kasama Noordin nel video cui punta il link in basso.

Si tratta di tecniche che hanno un impatto sull’ambiente vicino allo zero, e comunque non confrontabile a quello delle nostre produzioni.

Contattando direttamente Kasama potrete ordinare la vostra bici a basso impatto ambientale evitando il passamano degli importatori che rimarchiano e lucrano sul prodotto.

Boogaali Bikes Uganda Limited
Zzana Entebbe Highway, Next to Standard High School, Along Suuna Road, PO Box 12278, Kampala, Uganda
+256 782 370048

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=26064


CommentaScrivi post


Qui trovate la pagina web Boogaalibikes ed il video che illustra il processo produttivo.


ALESSIO

Buon Natale
24/12/2018 23:23:23
Post di ALESSIO
Contatta

share

Il Natale è un ritorno, si torna a casa, si torna bambini, si torna ai sogni di ieri, prima che si realizzassero o prima che svanissero. Si racconta come va... a cuori che ti hanno a cuore, dove c’è amore. La famiglia ce l’hanno tutti, anche gli orfani, i migranti, i malati. Anche chi non ce la fa, anche chi non ce la vuol fare.
La famiglia è solidarietà, è il posto in cui nessuno viene lasciato al suo destino, il posto in cui tutti, con i loro pregi ed i loro difetti, vengono amati ed accettati. E ci si riunisce sorridenti, ognuno con i denti che ha.
Al family day dovrebbero raccontarlo... che la famiglia non si basa su scelte sessuali o parentele di sangue ma sull’amore, un sentimento per sua natura universale ed incondizionato.
Niente amore, niente famiglia.
La famiglia è il posto in cui le regole della società vengono capovolte, il posto in cui lo sfortunato, il diverso e il debole non sono un peso ma lo scopo principale di tutte le attività, costi quel che costi.
Buon Natale a te e alla tua famiglia, quindi, o come dice quel gran genio del mio amico “auguri estenzibbili”

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=26035


CommentaScrivi post
ALESSIO

Lo sport?
14/12/2018 18:54:18
Post di ALESSIO
Contatta

share

Lo sport è forza, classe, fede, fortuna, onestà e disciplina mescolate insieme.

Lo sport non è un hobby, é un modo di vivere.

Lo sport è battersi con quello che si ha, e se ti manca qualcosa... ti arrangi.

Lo sport è essere sportivi: c’è un vincitore, un perdente, e il giorno dopo si ricomincia.

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=26036


CommentaScrivi post
ALESSIO

Lo sport agli sportivi
11/09/2018 09:49:56
Post di ALESSIO
Contatta

share

Fenati si ritira definitivamente dal motociclismo, pare. Mi auguro che d’ora in poi gesti orribili come il suo creino scalpore sempre, e siano ritenuti inaccettabili, sempre, anche se a commetterli è un campione, e non il Fenati di turno, un comprimario senza schiere di tifosi pronti a difenderlo.
Mi chiedo come mai il gomito assassino di Suzuka non abbia stroncato la carriera di Biaggi. E il tentato omicidio di Schumacher in Ungheria?
Hanno potuto portare a termine la carriera con tutti gli onori, loro, i campioni...

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=26041


CommentaScrivi post
ALESSIO

Affrontare una grande salita in bici non è follia
17/07/2018 09:42:35
Post di ALESSIO
Contatta

share

Affrontare una grande salita in bici non è follia, e nemmeno masochismo.
Salire in montagna non è mai semplice, neanche per i campioni, è sempre un’esperienza fuori portata, apparentemente sovrumana. E’ l’arte di spingere un’altra pedalata a tutti i costi, l’arte di non mettere il piede per terra. E’ l’arte di non pensare alla prossima pedalata, di non pensare a quanto manca alla vetta, è l’arte di non pensare, tranne che ad un fatto: il dolore della nuova pedalata lenisce quello della vecchia. E’ l’arte di inventarsi qualcosa da far pesare sul pedale perché vada giù, vale tutto: forza, convinzione, amore, disperazione, odio, istinto di sopravvivenza, vecchi ricordi, nuovi sogni, voglia di vivere, voglia di morire... tutto quello che conta davvero, per te.
Sul piano inclinato ci sei tu, la tua determinazione, la tua capacità di galleggiare sui tuoi limiti.
Salire in montagna è conoscenza di se, onesta, profonda e intima.
E’ così che dovremmo vivere.

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=26040


CommentaScrivi post
ALESSIO

Lo ha fatto!
17/03/2018 10:39:53
Post di ALESSIO
Contatta

share

Vincenzo Nibali da Messina ha vinto la Milano-Sanremo e ridefinito il ciclismo moderno. L’ultimo uomo da corsa a tappe a vincere una grande classica é stato Bernard Hinault, erano gli anni ottanta, il muro di Berlino era ancora in piedi. Ma la cosa più bella di questo ragazzo é la sua normalità. La stessa con cui ha vinto due Giri, un Tour e una Vuelta, e senza mai essere toccato da questioni di doping. Da oggi Vincenzo Nibali é ufficialmente fra i grandi del ciclismo mondiale di tutti i tempi, a modo suo, come fosse niente.

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=26042


CommentaScrivi post
ALESSIO

Il più grande di tutti
14/02/2018 15:51:33
Post di ALESSIO
Contatta

share

Se n’è andato proprio il giorno di San Valentino, quattordici anni fa, e si è portato via il ciclismo, quello vero.
Parlo del pirata. Quello che risalendo l’Alpe d’Huez andava talmente veloce da dover tirare i freni sui tornanti. Quello che nella nebbia di Les Deux Alpes ha mostrato al mondo come si scende in picchiata col ventre sulla sella. Quello che ad Oropa ha rimontato l’intero gruppo talmente a razzo che Jalabert non ci ha nemmeno provato a stargli dietro. Quello che non aveva bisogno di sorprendere gli altri scattando all’improvviso. Lui gli avversari li avvisava, girava il cappellino e se ne andava in progressione. Saliva in presa bassa, senza ciondolare, col bacino sempre in asse, cento pedalate al minuto e ciao, ci vediamo al traguardo. Niente cardiofrequenzimetro, niente strategie, ...vado a tutta per abbreviare l’agonia diceva.
Se non l’hai visto non puoi capire.
Il più grande di tutti.

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=26039


CommentaScrivi post
MAURIZIO

bike tour Sardegna
06/01/2016 10:26:42
Post di MAURIZIO
Contatta

share

Salve, ormai la bici stà diventando una passione per tante persone, data da sacrifici e tempo dedicato ai pedali.
io vorrei condividere con tutti quanti il mio tour in Sardegna ed invitare chiunque voglia unirsi per le prossime avventure è libero di contattarmi.

sardiniabike.jimdo.com

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=25929


CommentaScrivi post
MARIO

Pamir highwai e wacham corridor. M41
11/07/2015 07:58:42
Post di MARIO
Contatta

share

Ciao cerco compagni per condividere il percorso da Duschambe a Osh con variante nella wacham valley in Tajikistan periodo agosto non serve visto lo consegnano all’arrivo.Il programma di viaggio può anche variare in base alle esigenze o proposte. Buone pedalate a tutti

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=16688


CommentaScrivi post



pamir
24/07/2015 22:02:51
Commento di LUIGI
Contatta

viaggio bellissimo: quest’anno non ho la possibilità di muovermi. se lo fai, facci un resoconto



CommentaScrivi post
GISPOVOLANTE

Sarei grato a chiunque volesse darmi indicazioni...
09/01/2013 13:00:08
Post di GISPOVOLANTE
Contatta

share

Sarei grato a chiunque volesse darmi indicazioni sul percorso da Igoumenitsa a Salonicco e poi Istambul, in particolare sulla nuova autostrada Egnazia. Mi è stato detto che non c’è corsia di emergenza, che le gallerie sono lunghe e poco illuminate, piuttosto trafficata da tir e camion. Quindi non adatta alla bicicletta. E allora?
C’è qualcuno che l’ha fatta?. Percorsi alternativi senza salire sull’Everest?
grazie ciao Gispovolante

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=8883


CommentaScrivi post



Salve ciao- sono Riccardo Tusciano 59 anni di Caserta...
13/01/2013 13:07:21
Commento di RICCARDO
Contatta

salve
ciao- sono Riccardo Tusciano 59 anni di Caserta anch’io vorrei andare in bici ad Istanbul partendo da Igoumenitsa mesi Aprile/Maggio o Giugno - al momento non ho ancora trovato un compagno di viaggio - io ho pensato di andarci con la mia bici da corsa, metterei un portapacchi al reggisella e portarmi lo stretto necessario max 6 kg - al momento ancora non ho fatto un programma di viaggio- protresti darmi dei consigli del percorso da fare - riccardotusciano@gmail.com- 3771188247





Ciao Riccardo. - Ho visto...
07/02/2013 19:49:59
Commento di GISPOVOLANTE
Contatta

Ciao Riccardo. - Ho visto solo ora il tuo msg.
Se vai in bici da corsa vuol dire che fili (vai veloce) e fai parecchi chilometri. Io ho qualche anno in più (65) ed una M/B sgangherata e la mia media è ....50Km giorno!
Prevedo di partire i primi di Maggio e sicuramente arriverò ad Igoumenitsa. Da lì sto studiando il programma ma tra salite e cani non so quanto andrò lontano. Per questo rinnovo l’invito di qualche consiglio sul percorso a chi l’ha già fatta.

Per te potrebbe essere utile questo programma:

clicca qui

Buon viaggio





Ciao Gispovolante utilizzo la bici da corsa...
09/02/2013 14:50:13
Commento di RICCARDO
Contatta

ciao Gispovolante
utilizzo la bici da corsa perchè ho quella ma non per andare veloce-- volevo dirti che raggiungerei Brindisi per poi imbarcarmi per Igoumenitsa e proseguire per Istanbul utilizzando i Bed and breakfast o simili -ma tu una volta raggiunta Istanbul che fai? anch’io voglio fare il viaggio con calma e se per te va bene potremo cercare di andare insieme penso sia meglio... poi regolati tu - la data per me va bene-puoi scrivermi alla mia a-mail -- riccardotusciano@gmail.com--- dedico questo viaggio alle mie due nipotine - ciao saluti





igoumenitsa -istambul
17/03/2015 22:19:18
Commento di ADRIANO
Contatta

nel 2013 sono partito in bici da casa lugo ra prima tappa ancona poi spalato megigorie dubrovning attraversato l’albania fino a igoumenicia. igomenicia ancona e da ancona a lugo in bici .qest’anno vorrei percorrere igomenicia istambul sempre in bici qualcuno lo ha gia’ fatto.




istanbul
24/07/2015 21:59:05
Commento di LUIGI
Contatta

Ciao, un po in ritardo ho visto il post.
Io sono andato a Istanbul a piedi (e poi a Gerusalemme).
Ho fatto quella che viene chiamata la Via Egnazia, perchè ricalca il tragitto della vecchia via Egnatia romana.
Si parte da Durazzo in Albania, si attraversa l’Albania e si passa in Macedonia per il passo di Qafe Thane, poi Macedonia (Ohrid, Resen, Bitola) poi Grecia (Florina) e si punta su Salonicco. Quindi Turchia e Istanbul. Sono tutte strade normali, nessuna corsia di emergenza (solo in Turchia), a volte abbastanza trafficate. Si riesce a trovare da dormire abbastanza facilmente. Il confine tra Grecia e Turchia non si può passare a piedi (e credo neanche in bici) bisogna trovare un’alternativa (autobus, taxi...) se vuoi maggiori notizie chiedi pure



CommentaScrivi post
MARCO

info trasporto bimbo
11/03/2015 10:33:31
Post di MARCO
Contatta

share

Salve a tutti...
sono Marco e un cicloturista da parecchi anni. Ora la famiglia si è allargata e ho un bimbo di 2 mesi. lo sguardo è già al futuro e al trasporto della piccola creatura in bicicletta. Vorrei sapere da qualcuno che ha esperienza in materia tutto quello che c’è da sapere. Da che età o peso si possono trasportare...se carrello posteriore o seggiolino...marche da scegliere e modelli ecc. Insomma tutto quello che c’è da sapere sul mondo bimbo/bici. Grazie a tutti. ciao
Marco

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=13616


CommentaScrivi post
WALTOR

Passione
15/02/2015 20:01:25
Post di WALTOR
Contatta

share

la Bici una passione che ti prende e non ti lascia piu’ ... ogni uscita è una vera sfida con se stessi e gli obbiettivi da raggiungere che a volte sono al limite del possibile chi ama la bici lo comprende
solo il pedalare ed affrontare km in sella al proprio mezzo da sensazioni indescrivibili.

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=13505


CommentaScrivi post
ORESTE

BASILICATA JONICA, primavera 2015
11/01/2015 13:02:20
Post di ORESTE
Contatta

share

ciao,mensilmente scendo con la mia auto, se c’è qualche appassionato che vuole farmi compagnia.

sono molto esperto di bici, fatto quasi tutte isole mediterranee,con la moglie...e...o...amici.

ho una casa sul mare..e posso dare ospitalita’.

conosco bene il territorio e posso farvi vedere dei posti eccezionale.

se siamo in 3..4...penso si puo’ spendere meno di 200 euro a testa compreso viaggio....e mangiare.

Volendo,oltre alla bici si puo’ fare qualche uscita in barca a vela.

vi aspetto numerosi.

Date da stabilire....

www.marinagri.it

x vedere il luogo.

oreste.venco@email.it



http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=13387


CommentaScrivi post

ORESTE

vacanze febbraio
29/01/2015 07:48:42
Commento di ORESTE
Contatta

Per la partenza di febbraio si parte sabato 21
e si tprna domenica 1 marzo.
Al momento siamo in 3...disponibile ancora 2-3 posti.



CommentaScrivi post
CHIARA

cercasi..
31/05/2014 19:07:10
Post di CHIARA
Contatta

share

ciao a tutti mi chiamo Chiara, sono una ciclista sporadica e crudista fruttariana neofita. mi piacerebbe conoscere amanti della bici e viaggiatori anch’essi crudisti/fruttariani per scambio consigli dato che la bici mi richiama a se.. grazie!!

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=11854


CommentaScrivi post



crudista fruttariana
07/01/2015 21:57:17
Commento di CBBIKE
Contatta

Eeee.........cosa vorrebbe dire crudista fruttariana???



CommentaScrivi post
LUIGI

TUTTO IL DANUBIO IN BICI
23/11/2014 22:25:01
Post di LUIGI
Contatta

share

Assieme a tre amici, Stefano, Elio, Matteo, abbiamo disceso tutto il Danubio in bici, partendo da casa nostra. Con Matteo siamo partiti da Ferrara, Stefano ed Elio da Venezia. Siamo partiti da Ferrara il 13 settembre e abbiamo attraversato le Alpi, passando per Trento , Bolzano, Passo Resia, quindi l’Austria, passando per Landeck, Passo Aarlberg, Bludenz. Poi la Svizzera costeggiando il Lago di Costanzo e quindi la Germania fino a Donaueschingen, dove sono le sorgenti del Danubio.
Abbiamo disceso in bici tutto il fiume, passando per tutti i paesi bagnati da Danubio, e cioè: Germania, Austria, Slovacchia, Ungheria, Croazia, Serbia, Romania, Bulgaria, Moldavia e Ucraina.
Abbiamo terminato il nostro bellissimo viaggio in bici il 10 di novembre a Galati, in Romania.
In totale abbiamo attraversato dodici stati, compresa l’Italia, visitato cinque capitali (Vienna, Bratislava, Budapest, Belgrado, Bucarest), fatto più di quattromila chilometri.
Il viaggio è stato fatto in completa autonomia, senza nessun appoggio, ne sponsor. E senza nessuna prenotazione di alberghi.
Come supporto tecnico abbiamo utilizzato solo delle normali carte stradali e i normali telefoni cellulari.
Non avevano ne navigatori, ne GPS, ne computer, ne altro.
Ho raccontato parzialmente questo viaggio nel blog: AZZURRI-ORIZZONTI.BLOGSPOT.IT

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=13268


CommentaScrivi post
MARIA

cerco compagne/i bici a roma e dintorni
14/10/2014 13:04:49
Post di MARIA
Contatta

share

CIAO Cerco nuovi amici/che per condividere la passione per la bici da corsa o mtb per passeggiate a Roma e nei dintorni:se la compagnia è divertente e si ha un ritmo compatibile, anche per organizzare qualche gita in Italia ed all’estero.In particolare vorrei organizzare un gruppo per fare il cammino di Santiago in bici verso giugno. A presto.

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=13227


CommentaScrivi post
FABIO S.

Resoconto viaggio 2014: Dolomiti, Slovenia, Austria, Rep.Ceca, Sassonia
27/08/2014 11:06:06
Post di FABIO S.
Contatta

share

Ciao, ho terminato da una decina di giorni il mio ultimo cicloviaggio estivo. Ho percorso 3000 km fra Italia del nord, in particolare Dolomiti, e Slovenia, Austria, Repubblica Ceca e Sassonia (Germania) con arrivo a Dresda. Ho visitato città meravigliose (fra le molte, spiccano Venezia, Vienna e Praga), superato passi alpini (Gavia e Stelvio ma molti altri), visto luoghi naturali molto belli e incontrato persone, tutte diverse, molte interessanti.
Andando al seguente link potete leggere il diario del viaggio, corredato di fotografie, giorno per giorno:

cicloturismoeoltre.wordpress.com

Buona lettura ;-)

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=12661


CommentaScrivi post
LIBERTY SPORT

Mallorca ...Perla del mediterraneo del cicloturismo
08/06/2014 16:41:15
Post di LIBERTY SPORT
Contatta

share

A Illetas, a pochi kilometri da Palma LIBERTY SPORT, Un negozio dove qualunque persona voglia praticare lo sport della bicicletta, aperto ai professionisti e agli amatori che cercano materiali di alta qualità, ai bambini che desiderano la prima bici, alle persone che vogliano farsi il giretto sul lungo mare, Per gli amanti della vacanza in bicicletta siamo in grado di organizarvi le vostre vacanze... nollegio bicicletta , Hotel , Trasferimento aereoporto hotel . per info scrivici a info@libertysport.es o visita il nostro sito www.libertysport.es.

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=12112


CommentaScrivi post
FABIO80S

Blog diari di viaggio cicloturismo
25/03/2014 10:52:52
Post di FABIO80S
Contatta

share

Ciao a tutti, vi segnalo il mio blog Cicloturismo e oltre dove posto i diari dei miei viaggi in bicicletta, tappa per tappa, con fotografie.

Il blog si chiama Cicloturismo e oltre e questi sono i link ai vari viaggi raccontati:

- 2013: Toscana, Umbria e Marche

- 2012: Cinque Terre, Corsica e Sardegna

- 2011: Italia del Nord e Centrale

- 2010: Torino - Amsterdam

- 2009: Torino - Roma

cicloturismoeoltre.wordpress.com

Buona lettura!

Fabio

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=11509


CommentaScrivi post



Nuovo viaggio: 1-4 maggio 2014
16/05/2014 10:14:49
Commento di FABIO80S
Contatta

Link al nuovo breve viaggio sulle Alpi Marittime: cicloturismoeoltre.wordpress.com



CommentaScrivi post
STEFANOINBIKE

Svezia sulla costa da Ystad a Stoccolma
23/04/2014 21:49:10
Post di STEFANOINBIKE
Contatta

share

Ciao a tutti,
io è 2 amici partiamo l’11giugno per Lubecca, da dove partiremo con le bici per Copenaghen, a seguire. Malmö e poi, seguendo la costa, arriveremo a Stoccolma. Qualcuno di voi ha già fatto quel tratto di costa? Chi l’ha fatta saprebbe dirmi come sono le strade ( non vi sono ciclabili specifiche da ciò che vedo) e sarei curioso di conoscere la qualità del percorso e qualche consiglio utile. Grazie a tutti e
Buone Pedalate! Stefano

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=11648


CommentaScrivi post



Giro impossibile
07/05/2014 23:25:45
Commento di GRATTOSKI
Contatta

Lo sconsiglio sia per gli orsi che per le renne che entrano in tenda e non sai mai cosa ti capita.
meglio un giro a cuba dove c’è caldo e non piove mai.



CommentaScrivi post
DINO BOMBARA

Ricordo per l’amico Savino
20/04/2014 20:31:51
Post di DINO BOMBARA
Contatta

share

Buona Pasqua a tutti gli amici di Bikeride, oggi oltre ad augurarvi una Santa Pasqua a tutti volevo ricordare l’anniversario della nascita di un caro amico cicloturista Savino PASTORE, purtroppo ormai non più tra di noi. Ciao Savino una preghiera sarà fatta per te ricordandoti sempre per come ti conosciamo, sorridente ed affettuoso con tutti.
Dino

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=11646


CommentaScrivi post
RECUMBENT

lungo danubio
07/04/2014 20:20:29
Post di RECUMBENT
Contatta

share

Compagni di bici per questa estate cercasi!

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=11523


CommentaScrivi post
AURELIO IORI

Cerco compagni di viaggio
06/10/2013 18:40:01
Post di AURELIO IORI
Contatta

share

Ho fatto molti viaggi in bici nel mondo con un amico, ora il mio amico non può andare più in bici. Cerco nuovo compagno o compagna.

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=10861


CommentaScrivi post



Compagni di viaggio
07/10/2013 21:11:38
Commento di DAVIDE
Contatta

Ciao vorrei andare a Logrogno in bici per il mese prossimo , cerco un compagno di viaggio anche perché sarebbe il mio primo viaggio ...
accetto anche sol quanche consiglio grazie tante...


CLAUDIO

I miei son selviaggi..
07/01/2014 22:16:07
Commento di CLAUDIO
Contatta

Io sono disponibile e pronto appena cala un pò il freddo.

Per quest’anno ho in mente il giro d’Italia...

di dove sei Aurelio?






si puo fare
09/01/2014 23:15:18
Commento di ADAMO
Contatta

ci sto

come ci si può mettere d’accordo?





croatia
24/03/2014 10:51:46
Commento di ANTONIO73
Contatta

Salve mi chiamo Antonio e sto organizzando per settembre un viaggio in Croatia e Bosnia con partenza da Bari arrivo a Duvbrovnivk per info scrivete qui e sulla mia mail



CommentaScrivi post
G. MERONS

cammino di Santiago
03/09/2013 21:22:17
Post di G. MERONS
Contatta

share

cerco 1/2 max compagni di viaggio (trasfert auto, ecc.)
preparazione sufficiente x circa 900 km
età ho 60 anni

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=10757


CommentaScrivi post



ok
05/09/2013 00:07:22
Commento di ADAMO
Contatta

salve le ho scritto in privato !




viaggio
05/09/2013 00:36:56
Commento di ADAMO
Contatta

salve . mi chiamo adamo , sono interessato  al viaggio. io sono abruzzese!




Santiago Cammino
07/10/2013 20:59:54
Commento di DAVIDE
Contatta

Ciao io devo andare in spagna, questo mese o il prossimo con la bici a Logrogno, sono solo, sei ti và ci possiamo aggregare ok ?





Informazione
30/12/2013 22:54:00
Commento di FILID
Contatta

Buonasera, ho letto mi chiedevo quando è ulteriori dettagli, sono di Ferrara ho 54 anni grazie buona serata e buon anno Filippo dianti




cammino santiago
20/02/2014 06:19:16
Commento di ORESTE
Contatta

Ciao......volevo sapere se hai gia organizzato ...
e quando parti...
Sono 60enne veneto....
ciaooo...ciaooo----oreste



CommentaScrivi post
ORESTE

BASILICATA JONICA, primavera 2014
14/12/2013 06:37:01
Post di ORESTE
Contatta

share

ciao,scendo con la mia auto, se c’è qualche appassionato che vuole farmi compagnia.
sono molto esperto di bici, fatto quasi tutte isole mediterranee,con la moglie...e...o...amici.
ho una casa sul mare..e posso dare ospitalita’.
conosco bene il territorio e posso farvi vedere dei posti eccezzionale.
se siamo in 3..4...penso si puo’ spendere meno di 200 euro a testa compreso viaggio....e mangiare. Volendo,oltre alla bici si puo’ fare qualche uscita in barca a vela.
vi aspetto numerosi.
www.marinagri.it
x vedere il luogo.
oreste.venco@email.it


http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=11140


CommentaScrivi post



dal 24/02 al 02/03
29/01/2014 13:33:49
Commento di ORESTE
Contatta

Settimana a Policoro, bici, barca, passeggiate.
Se qualcuno è libero..... 100 euro x viaggio e pernottamento.





CommentaScrivi post
NAZZA74

Chiedo consigli su acquisto Cinelli...
20/09/2012 15:42:06
Post di NAZZA74
Contatta

share

chiedo consigli su acquisto Cinelli Racing Rats per iniziare allenamento per cicloturismo leggendo i vari forum ho letto giudizi tremendi, ho trovato un’occasione di prendere un mod. 2012 alluminio+forcella carbonio a 650,00euro che ne pensate?????
aspetto pareri

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=8771


CommentaScrivi post



Ciao, io ho proprio una racing rats, lo comprata...
21/09/2012 01:33:53
Commento di MASSIMO
Contatta

Ciao, io ho proprio una racing rats, lo comprata da 2 anni, ho un viaggio 350 km, e l’ultimo di 480, nell’ultimo avevo esagerato sul carico, quasi 30 chili e devo dire che la bici si è rivelata una bestia della strada....l’unica modifica che ho fatto comprandola è stato il manubrio, ho tolto quello da corsa, secondo me il manubrio classico dà una guida più sicura....questo è tutto. Spero di averti chiarito un po’ le idee, per me è un’ottima bici. Posso sapere quali sono i giudizi negativi che hai letto sui forum riguardo alla recing? ciao.




Raicing rats
11/01/2014 11:22:11
Commento di ARCHINET
Contatta

Ho comprato una raicing rats x sostituire un vecchia MTb specialaized del 90, la cosa che mi preoccupa della cinelli è soprattutto il cambio posteriore, mi sembra delicato alla mia ragazza che ha una hoy hoy si é rotto già due volte. Mi piacerebbe conoscere qualche esperienza di viaggio i nostri viaggi sono su prevalentemente su strada o strade bianche! Grazie



CommentaScrivi post
ADAMO

auguri
31/12/2013 11:06:11
Post di ADAMO
Contatta

share

buon anno a tutti i cicloturisti

per un 2014 pieno di viaggi

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=11190


CommentaScrivi post
ROBERTO PLATIA

Da Terni a Pescara 300 km in bike
27/11/2013 03:31:58
Post di ROBERTO PLATIA
Contatta

share

Partenza da Terni con la mia amata Bicicletta e che la stessa mi ha portato per ben oltre 35000 km in Italia e anche alll’estero. In questo racconto parleró di una delle piú belle montagne Italiane, i Monti della Laga e del Gran Sasso. Questo racconto é uno dei quattro viaggi che ho fatto un pó di tempo addietro. Le partenze erano sempre da Terni e dopo mezz’ora di bicicletta iniziavano a farsi sentire le salite e le discese. Questi racconti raccontano la mia esperienza, tra paesini davvero piccoli e a volte paesini del tutto abbandonati, ne citeró uno più avanti. Intanto, lungo il tragitto non potevo non mancarmi assolutamente vedere le bellissime Cascate delle Marmore, strada facendo passavo in paesini davvero stupendi, dove ancora si sentono le tradizioni di questi luoghi montani, quasi incontaminati direi. Pedalando pedalando mi godo la vista affascinante dentro i valichi delle montagne, l’aria purissima e fresca. Intanto pensavo di raggiungere Amatrice, paesino molto conosciuto in Italia per la sua pasta alla Amatriciana. Già immagginavo cosa mi aspettava entrando in quel ristorante del centro. Dopo molte fatiche mi concedo un primo piatto, la così detta Amatriciana, non solo buonissima ma anche originale, mi concedo anche un secondo, un misto di carne e una bottiglia da un litro di Coca. Il ristorante era pieno anche di persone che arrivano da fuori per mangiare il piatto tipico. All’uscita del ristorante mi resi conto che non potevo pedalare dalla sazietá e ho approfittato di riposarmi qualche oretta nella villa del centro di Amatrice. Intanto nel tardo pomeriggio continuo a pedalare, i paesini che attraverso sono davvero tanti. In questo viaggio le Regioni che sfioro e attraverso sono l’ Umbria, Lazio e le Marche con il paesino Talvacchia e l’Abruzzo. Arrivando a Talvacchia vedo, forse l’unica abitante, una vecchietta di 90 anni con la zappa nelle mani che curava l’orto. Intanto la vecchietta vedendomi arrivare esce dal suo orto e mi viene in contro, chiedendomi cosa facessi a Talvacchia. Mi guardava molto strano, lei molto stupita, anche perché in quel gruppetto di case abbandonate erano tutte chiuse, e la signora mi raccontava che all’epoca erano tutti parenti queste famiglie. La trattengo, la lascio parlare e gli chiedo cose sul suo passato, come si fa con i nostri nonni, mi diceva che in Italia non si può campare e che era meglio prima con quelle difficoltá!! Lascio la signora, la vedo che riprende il suo lavoro nell’orto, e io mi godo la vista dall’alto del lago artificiale in mezzo alle montagne, il Lago di Talvacchia. Il prossimo paesino e Valle Castellana, con i suoi cinquecento abitanti. Nel primo bar del paese mi fermo per bere qualcosa di fresco, mangiare qualcosina e subito proseguire. Pochi passi più in lá in un altro bar una comitiva di anziani ultra sessantenni mi chiamano, forse non avevano visto mai un cicloviaggiatore. Intanto mi volevano offrire la birra, e io dissi di no, mi diedero una sedia per sedermi e raccontargli cosa facessi da quelle parti e dove fossi diretto. Dopo il caffè e una bella chiacchierata mi convinsero a bere birra con loro, io titubante, perche loro bevevano parecchio. Mi ascoltai i loro discorsi sulla caccia, funghi, cinghiali e nel frattempo mi consigliarono di mangiare le fettuccine ai funghi porcini. Erano le due di pomeriggio e rimasi con loro fino alle cinque. Mi ero affezionato a loro ma li dovevo salutare per giungere Rocca Santa Maria prima di sera. Arrivato nel Paesino mi mangio le fettuccine consigliate dagli amici anziani. Ho fatto tanta fatica per arrivare a Rocca Santa Maria, infatti ha una altitudine che si aggira sui 1100 metri. Da li si ammirano le bellissime montagne del Gran Sasso una vista sorprendende. Il giorno seguente visito Serra un Paese Fantasma, con case distrutte e case ancora intatte. Mi ha fatto un poco tristezza vedere i cambiamenti, la gente che man mano abbandona i paesini per andare nelle cittá. Riparto, questa volta mi aspetta una discesa lunga 35 km fino ad arrivare a Teramo e la percorro in 25 minuti senza pedalare, una discesa davvero meritata!!! Non può mancare una sosta anche a Roseto degli Abruzzi per godermi un pò di sole e concedermi un bagno in un bel mare. Arrivo a Pescara e prendo il treno per ritornare a Roma. Fine di questo racconto cicloturistico....km macinati 300. Roberto Platia

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=10985


CommentaScrivi post

ROBERTO PLATIA

Da Terni a Pescara 300 km in bike
26/11/2013 22:24:13
Commento di ROBERTO PLATIA
Contatta



Da Terni a Pescara


300 km in bike





CommentaScrivi post
ROBERTO PLATIA

Da Pescara Santa Maria di Leuca in bici
07/11/2013 05:49:57
Post di ROBERTO PLATIA
Contatta

share

Partenza da Roma in treno fino a Pescara, una distanza di quasi 160 km, si percorrono in 4 ore, a pensare che la stessa tratta in altri Paesi come la Francia lo stesso Intercity la percorre in una ora. Arrivato a Pescara mi reco subito per comprare due ruote che sfortunatamente uscendo di casa un vetro distrugge una ruota. Inizio il mio viaggio verso Santa Maria di Leuca distante da Pescara circa 540 Km. Il mese di questo viaggio é luglio, caldo come mese, ma questo non mi fa paura nel raggiungere la mia destinazione. Tutto il viaggio lo percorro lungo le coste dell’ Adriatico, un mare davvero pulito. Nel giorno seguente dopo aver passato Abbruzzo e Molise arrivo in Puglia, inizio a sentire la pianura di questa Regione, infatti in un giorno di pedalare incessantemente supero piú di 160 km.
Nel viaggio era compreso il passaggio dal Parco Nazionale del Gargano, ma decisi di non farlo e tagliare, ovviamente questo mi si allungava di un giorno in piú. Il caldo torrido si faceva sentire, mi fermo all’ ombra per riposarmi un pó, e mi vedo arrivare una coppia di ciclisti su un tandem. Una cosa strana pensai, visto che mi trovavo nelle parti di Foggia! Era una coppia Neozelandese, abbiamo percorso inzieme una decina di chilometri per fermarci in un Autogrill e parlare. Bella storia la loro, era il tredicesimo mese di viaggio, avevano girato tutta l’ Europa ed erano diretti ad Israele passando dalla Gracia, Turchia ecc... Sono rimasto stupefatto dal suo racconto.
Dopo un buon caffé ed una bellissima chiacchierata ci siamo lasciati, anche perché io andavo un poco piú veloce di loro. Mi sono diretto verso Barletta visito il Castello Svevo di Barletta e poco distante un altro castello, il Castello Svevo di Trani, e non manca anche di visitare dopo parecchi chilometri il Castello di Otranto. Non puó mancare nei miei racconti di viaggio di parlare di fortezze, in quanto nutro una forte ammirazione, infatti nei miei viaggi se mi capita sottomano ne visito sempre qualcuno. Dopo sei giorni di lunghe pedalate arrivo a Santa Maria di Luca, punta estrema di questa bellisima penisola. Giunto nel noto santuario mi godo la meravigliosa vista sul mare a strapiombo. Affido la mia bici ad un ristorante del posto e mi prenoto per visitare le bellissime grotte.
La Puglia é una meravigliosa terra, lascia in me un grande ricordo, un ricordo tutto pedalato. Viaggio durato 6 giorni, km macinati 540.

Racconto di Roberto Platia

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=10893


CommentaScrivi post



Da Pescara Santa Maria di Leuca in bici
20/11/2013 15:44:50
Commento di PAOLORO
Contatta

Ciao Roberto,
peccato per la decisione di non visitare il Gargano, io ci abito, e ti dico che ne valeva veramente la pena, un giorno che non avresti rimpianto.
buone pedalate
paolo





Da Pescara Santa Maria di Leuca in bici
24/11/2013 15:43:55
Commento di ROBERTO PLATIA
Contatta

Ciao Paolo, un giorno ci ritornerò....la Puglia é molto bella....Già ho visitato molto, spero di ritornare quando prima ;-)



CommentaScrivi post
PINUSK

dicembre on the road
22/11/2013 16:04:43
Post di PINUSK
Contatta

share

ciao a tutti,
sono Giuseppe ho 35 anni e sono neo-iscritto.
cerco avventurieri per viaggiare in Andalusia e Marocco.
partenza approssimativa per i primi di dicembre e ritorno da definire.
si parte ovviamente in bici con tenda e sacco a pelo.
viaggio on the road prediligendo gli aspetti naturalistici e culturali dei paesi che visiteremo.
lontano dal caos cittadino.
grazie e buon viaggio a tutti!!

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=10971


CommentaScrivi post
DAVIDE

Cercasi compagni di viaggio per Logroño Spagna
07/10/2013 21:32:43
Post di DAVIDE
Contatta

share

Cero dei compagni di viaggio, per andare a Logroño dall’italia in bici.
Partenza per il prossimo mese, circa 30 gg la durata...


http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=10864


CommentaScrivi post
BYBYKE

Da un sogno a una nuova app per il turismo in bici
09/09/2013 15:24:29
Post di BYBYKE
Contatta

share

Ho fatto un sogno.
Anzi, no. Un incubo.
Io e Anna, mia moglie, con Valentina e Andrea, i nostri figli, in mezzo ai campi di grano in una bellissima giornata di piena estate.
Avevamo deciso di far provare ai bambini l’emozione di una bella gita in bicicletta lungo il fiume che attraversa la pianura.
Bello. Divertente. Stare piacevolmente insieme pedalando allegramente tra le spighe mosse dal vento, il cinguettio degli uccellini e lo sciabordio del fiume.
Oddio. Per la verità quel giorno di vento neanche il segno. E in quanto agli uccellini, dovevano essere in ferie, frastornati anche loro dall’assordante frinire delle cicale.
Su bambini, andiamo che tra un po’ arriveremo ad un bel castello in mezzo al bosco faccio io, sempre ottimista.
Dai bambini, che forse non dovrebbe mancare molto replica mia moglie. Modo: dubitativo. Tempo: molto molto remoto.
Ho sete: Valentina. Hai già bevuto 5 minuti fa, cara, e anche 5 minuti prima ed era la quinta volta da quando siamo partiti, appena un’ora fa cerco di convincerla, sapendo che i 3 litri di acqua che avevamo prudentemente portato stavano per finire.
Ho sete, mi fanno male i capelli e sono stufa di pedalare!
“Voglio il gelato” dice Andrea, che non perde occasione per chiedere quello che non è a portata di mano. E io ho fame di pizza aggiunge Valentina. La pizza vi fa venire ancora più sete dice Anna, sempre pratica. Voglio il gelato, la pizza e la Coca. Andrea non si fa mai mancare nulla in quanto a desideri.
“Mhmm, mi sa che ho bucato” esclama Anna guardandomi moderatamente fiduciosa nelle mie abilità meccaniche.
Brivido! Mi ero dimenticato di comprare la camera d’aria di riserva per la sua bici. E la mia, naturalmente, ha le ruote di misura diversa.
Veloce analisi delle soluzioni: usare il chewingum che sto masticando sempre più freneticamente per tappare il buco: problematico. Incollare due di quelle piccole dei bambini: difficile. Trovare un riparatore in mezzo alla campagna: impossibile.
“Andiamo di là, che c’è un paesino oltre la ferrovia. Là c’è un negozio di biciclette. E sicuramente una gelateria che vende anche pizze” concludo io convinto. Anna comincia a sospettare degli effetti del sole anche su una mente solitamente lucida e brillante come la mia.
La ferrovia! Non avevo tenuto conto che la ferrovia non si può attraversare come un marciapiede.
E così, dopo un’altra mezz’ora di pizze, gelati, sete, sassolini nelle scarpe, sete, borracce d’aria, camere d’acqua …
Mi svegliai di colpo urlando “La pompa!”
Ecco come ho deciso che avrei risolto una volta per tutte gli incubi dell’escursionista in bicicletta: ho sviluppato bybyke.
L’applicazione per smartphone che porti sempre in tasca. Che ti aiuta e ti guida anche quando non ci sono indicazioni e i tuoi compagni di avventura sono smarriti come te.

PS. Oggi Anna va a scuola, dove insegna, tutti i giorni in bici. E non buca mai.
Valentina vive ad Amsterdam e usa la bici anche per andare in bagno.
Andrea è un bravo ragazzo: mi viene sempre a recuperare in macchina quando ho finito le camere d’aria di scorta.
Ed io ? Io sono il solito ottimista: prima o poi troverò un riparatore aperto anche la domenica.

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=10800


CommentaScrivi post
CAP. ALATRISTE

Cammino di Santiago
07/09/2013 17:59:24
Post di CAP. ALATRISTE
Contatta

share

Cerco compagnoa di viaggio per il cammino di Santiago . Partenza da Pamplona. Ho 25 anni . _Mandatemi email

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=10793


CommentaScrivi post
MARKINUX

Passau-Vienna 31 Agosto - 8 Settembre
24/08/2013 19:26:31
Post di MARKINUX
Contatta

share

Ciao! Siamo 3 ragazzi (32-38 anni) di Milano. Inizieremo il nostro primo ciclotour settimana prossima. Se qualcuno vuole unirsi al nostro cammino sentiamoci. Il viaggio MIlano-Passau sarà fatto in auto. Da li in poi nessuna prenotazione.


http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=10741


CommentaScrivi post
PANTATEAM

NUOVO SITO
21/08/2013 17:19:38
Post di PANTATEAM
Contatta

share

Era un sito stupendo ed io, che fino al 2010 viaggiavo in bici in europa e nel mondo, lo consultavo spesso. Oggi la brutta sorpresa di trovare un sito in balia della pubblicità e autocelebrativo.

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=10732


CommentaScrivi post

ALESSIO

Dispiace anche a me...
22/08/2013 02:02:12
Commento di ALESSIO
Contatta

era un sito obsoleto, scritto in una versione di PHP non più supportata, per questo sono stato costretto a riprogettarlo.
Ma riguardo a pubblicità ed autocelebrazioni ricordi male, quello che è cambiato è la grafica, nient’altro.
La pubblicità è sempre quella, tre banner per pagina dal 2005, e serve a pagare lo spazio web, ma se me lo paghi tu la tolgo subito.
Anche i contenuti sono asattamente gli stessi, quindi non può essere più autocelebrativo di quanto non lo fosse già nel 2010.
I siti sul cicloturismo sono solitamente mooooolto autocelebrativi, zeppi di foto e cronache delle proprie avventure in bici, questo sito ne è totalmente privo.
Sono come sempre apertissimo a cogliere critiche costruttive e consigli, ma se hai digerito male e ti va di sparlare a vanvera, risparmiamelo, grazie.



CommentaScrivi post
FABY

Vorrei fare un viaggio
23/06/2013 15:26:19
Post di FABY
Contatta

share

Ciao sono di Ferrara ho affrontato l’anno scorso il mio primo cicloviaggio, eravamo in 2 ma quest’anno sono sola e vorrei aggregarmi ad un gruppo per un viaggio in bici.
Ho le ferie dal 7 al 21 luglio e magari un altra sett da allacciare e comunque trattabili... Ho 38 anni :) a presto ...ciao

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=10293


CommentaScrivi post



settimana a settembre
24/06/2013 10:34:54
Commento di ALEXART
Contatta

Ciao sono alex da avellino,da anni giro l’europa in moto,ma sono curioso di fare un viaggio in bici ,io prtrei essere interessato per una settimana a settembre ma non ho idea di dove andare :) se vuoi ti lascio il mio contatto tel .3476355190




8-20 luglio
28/06/2013 20:28:33
Commento di ORESTE
Contatta

ciao,sono di vicenza,quasi 60 anni,fatto quasi tutte le isole del mediterraneo con la moglie..e..o..amici...
verso il 7-8 di luglio vorrei scendere a Policoro,basilicata jonica,dove ho una casa sul mare.....www.marinagri.it....per vedere il luogo.
posso ospitare,e fare il viaggio assieme...max in 4 persone.
condividendo il tutto...viaggio...mangiare..penso in una spesa di 150 euro a settimana.
i posti sono bellisimi x la bici,conosco molto bene...e per visitare tutti i bei paesetti sui monti.
al pomeriggio..si puo’ fare il bagno....in un mare...blu..intenso.
ciao..ciaooo..a tutti....
oreste.venco@email.it




viaggio in bici
05/07/2013 14:40:54
Commento di STEFANO
Contatta

ciao,
io ne ho fatti 3 molto belli negli anni scorsi. di quelli già organizzati in cui non ti devi preoccupare di niente. ne farò un’altro dal 27/28 luglio ma devo ancora decidere quale.
mi viene in mente un st moritz innsbruck ... fra i tanti.






viaggio in MTB
02/08/2013 20:40:17
Commento di FABIO
Contatta

Ciao sono Fabio. Partirò nella settimana dal 9 in poi in bici per Foresta Nera.




ciclovia della seta in bdc
08/08/2013 22:55:45
Commento di GIUSY
Contatta

Ciao,
che voi sappiate la ciclovia della seta da Ferrara a Bologna si può percorrere in bici da corsa? Grazie



CommentaScrivi post
ORESTE

Basilicata Jonica 8-20 luglio
28/06/2013 20:34:02
Post di ORESTE
Contatta

share

ciao,scendo con la mia auto, se c’è qualche appassionato che vuole farmi compagnia.
sono molto esperto di bici, fatto quasi tutte isole mediterranee,con la moglie...e...o...amici.
ho una casa sul mare..e posso dare ospitalita’.
conosco bene il territorio e posso farvi vedere dei posti eccezzionale.
se siamo in 3..4...penso si puo’ spendere meno di 200 euro a testa compreso viaggio....e mangiare.
vi aspetto numerosi.
www.marinagri.it
x vedere il luogo.
oreste.venco@email.it

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=10344


CommentaScrivi post



Basilicata ionica
01/07/2013 21:43:27
Commento di ANGELO
Contatta

CiaoOreste, io sono un ciclo turista di Schio sessantenne anche poco allenato. La tua proposta
È molto interessante. Se sei ancora alla ricerca di compagni di viaggio rispondimi. Grazie






basilicata
02/07/2013 10:32:22
Commento di ORESTE
Contatta

ciao....ti ho mandato email


ORESTE

SETTEMBRE... fino al 20
15/07/2013 18:55:37
Commento di ORESTE
Contatta

ciao a tutti gli amici della bici...
e se c’è, anche amici di vela.
chi avesse disponibilita’ di tempo a settembre...
BICI...e...VELA...
in compagnia

meglio se in coppia...
4-6 posti disponibili.

ciaooo...ciaooo...
oreste





percorsi turistici x bici
07/08/2013 18:47:51
Commento di ORESTE
Contatta

CICLOTURISMO IN BASILICATA: la GUIDA



CommentaScrivi post
CARLO

MAROCCO - MONTE ATLAS IN BICI - AGOSTO
22/07/2013 09:22:04
Post di CARLO
Contatta

share

Ciao a chiunque butti l’occhio qui =)
Sono consapevole si tratti di una ricerca dell’ultimo minuto, magari è un motivo in più per leggere queste righe e sbottare in un toh, è il tipo di scemenza che cercavo.
Quello che cerco è questo: bit.ly/14vorKc
Il Monte Atlas arriva fino ai 4.000 metri e da un po’ di letture su google, tra le cronache dei viaggi in bici, pare che il fiato te lo levi e se lo tenga per un po’. Il periodo che mi interessa, nonché unico, date le ferie, è agosto. Sono libero dal 10 al 24.
Ho 30 anni, non ho un’esperienza da veterano, ma sono già stato in bici in India, nel Ladakh - Himalaya, e la tratta Vienna - Veliko Tarnovo (Bulgaria).
Il tanto da imparare che per questo tipo di viaggi bastano gambe, pazienza, flessibilità e predilezione per i panorami ipnotici =)

A chiunque provochi curiosità, due parole in merito le faccio volentieri.
Ciao!
Carlo

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=10654


CommentaScrivi post
ERMANNO

Venezia - Livorno settembre 2013
20/07/2013 20:21:36
Post di ERMANNO
Contatta

share

lungo l’ideale ciclovia della seta in Italia, una Adriatico - Tirreno da Venezia a Livorno passando da Ferrara, Bologna, Pistoia, Lucca e Pisa.

Per ora partiamo in due, se qualcun’altro vuole aggregarsi..........

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=10651


CommentaScrivi post
LUGIORGIONE

Cerco compagni di viaggio per Camino de santiago...
27/06/2012 15:57:38
Post di LUGIORGIONE
Contatta

share

cerco compagni di viaggio per Camino de santiago dal 2 al 14 agosto.Siamo in 4 ultracinquantenni.

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=8680


CommentaScrivi post

ROBY

Sono giovane e non posso...
27/06/2012 20:54:04
Commento di ROBY
Contatta

Sono giovane e non posso a 35? :-)




Mi chiamo Roberto, ho 55 anni e mi piacerebbe...
07/07/2012 08:47:05
Commento di ROBERTO
Contatta

Mi chiamo Roberto, ho 55 anni e mi piacerebbe aggregarmi. Avete già un programma? Fatemi sapere, grazie.




Cammino di santiago
17/07/2013 08:05:25
Commento di ANTONIO
Contatta

Ciao ho 61 anni e mi vorrei aggregare. Ho ga fatto dei cicloviaggi. Abito a lugano. Fatemi sapere. Saluti.



CommentaScrivi post
MASSIMO

partenza roma
10/07/2013 14:01:14
Post di MASSIMO
Contatta

share

Ciao a tutti, sto fantasticando su un viaggio di iniziazione partendo da roma verso la toscana, la val dorcia nello specifico. Sto cercando di coinvolgere qualche mio amico ma non trovo molta collaborazione, se qualcuno fosse interessato se ne potrebbe parlare insieme. Grazie

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=10511


CommentaScrivi post
ALESSIO

In bici da sempre, ciclista per sempre
29/06/2013 22:32:10
Post di ALESSIO
Contatta

share

Ciao signora della scienza, dello spazio e delle stelle.
Ciao signora dei diritti civili e dell’amore per la natura.
Ciao signora della ragione e del cuore.
In bici da sempre, ciclista per sempre.
Ciao signora Hack, ciao Margherita.

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=10407


CommentaScrivi post



n bici da sempre, ciclista per sempre
03/07/2013 12:08:32
Commento di PAOLO
Contatta

Una grande persona.........



CommentaScrivi post
ADAMO

lanciano-capo santa maria di leuca
07/06/2013 21:15:39
Post di ADAMO
Contatta

share

Un saluto a tutti gli amici cicloturisti! Sono in partenza x lecce a giorni tra domenica e lunedi.il muo viaggio si svolgera in completa autonomia. Se qualcuno si vuole unire e ben accetto!

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=10287


CommentaScrivi post
CLODOVEO

Esco in bici e vado a Ischia......
06/06/2013 19:43:56
Post di CLODOVEO
Contatta

share

mi sveglio lunedì mattina e pensoesco in bici, e dove vado? poi la decisione vado a ischia con la bicicletta. detto fatto partenza alle 09,00 e imbarco a pozzuoli alle 12,00, costo del biglietto compreso trasporto della bici euro 11,50. arrivo in albergo ore 13,10 circa, il grandissimo NINO portiere e direttore dell’hotel le canne a forio mi ha già riservato una camera e mi fa pranzare come solo ad ischia si può a qualsiasi ora e in qualsiasi circostanza. purtroppo il tempo non è stato un buon compagno in questo periodo, ciò nonostante e in compagnia della mia fedelissima cannondale ho fatto un paio di volte il giro dell’isola, una piccola visita a sant’angelo, un bagnetto a sorgeto, una bella pedalata a citara e come poteva mancare ischia ponte e il castello aragonese? ovviamente il tutto condito da un albergo accoglientissimo, sauna, idromassaggio e piscina termale, purtroppo quest’anno niente massaggi ma rimandati allla prossima avventura. ringrazio, nino, mario, giovanni, tommaso, gerolamo, il portiere di notte, e tutto il personale non me la sento di ringraziare il cuoco perchè mi ha fatto immagazzinare circa tre chili che ora dovrò smaltire ma come si può rinunciare ai suoi manicaretti? ciao ischia ritornerò quanto prima in bici e con lo zainetto a tracolla e le ciabatte che è tutto quello che serve per trascorrere giorni da favola!

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=10286


CommentaScrivi post
GIANNI

giro della puglia in bici
04/06/2013 19:18:20
Post di GIANNI
Contatta

share

Vorrei sapere se qualcuno ha già fatto un giro cicloturistico in puglia, vorrei qualche informazione, su percorsi, dove alloggiare (camping ecc.) ecc..

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=10284


CommentaScrivi post
PURISSIMO

megaviaggio inbici
20/05/2013 13:43:57
Post di PURISSIMO
Contatta

share

cerco ciclisti/e avventuriosi per offrontare con gioia viaggio in bicicletta per questa estate periodo seconda meta’ di luglio da barcellona a verona.
andata in aereo con bici a seguito
Roberto

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=10171


CommentaScrivi post
COMUNICAMENTE

Jazz&Wine a pedali
17/05/2013 15:41:02
Post di COMUNICAMENTE
Contatta

share

Giovedì 30 maggio iniziativa dedicata a tutti gli amanti delle due ruote e della musica: è Jazz&Wine a pedali, itinerario eno-musicale per bikers intenditori, realizzato in collaborazione con Monte Sole Bike Group in occasione del Festival del turismo responsabile I.TA.Cà, per promuovere modalità alternative di mobilità anche nella fruizione di spettacoli serali. Si partirà alle ore 18.30 dal centro di Bologna per arrivare a Zola Predosa percorrendo 16 km quasi interamente su piste ciclabili e strade secondarie fino all’Azienda Lodi Corazza, sede del secondo concerto, dove è prevista una veloce cena e l’esclusiva visita alla cantina guidati dai proprietari. Al termine della visita si avrà diritto al posto riservato al concerto dei Modus, ospiti della serata.
Per maggiori informazioni:
ComunicaMente
Tel. 051 6449699
Email: zolajazzwine@comunicamente.it
Sito web: www.zolajazzwine.it

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=10168


CommentaScrivi post
LUCA

consigli per acquisto
08/04/2013 12:35:08
Post di LUCA
Contatta

share

Salve a tutti.. Vorrei comprare una bici da viaggio (per ciclabili e sterrato) e, dopo lunga ricerca, ho scelto le tre biciclette di cui riporto i link qui sotto; sapreste consigliarmi???
Grazie, luca

rushhour-4-0-xxl
ktm-bikes
delhi-pro-silver



http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=9098


CommentaScrivi post

ALESSIO

consigli per acquisto
09/04/2013 08:20:56
Commento di ALESSIO
Contatta

Ciao Luca.

Scarterei la Ktm per manifesta inferiorità rispetto alle altre.

La Cube e la Raleigh sono due ottime bici con caratteristiche, componenti ed accessori assimilabili.
La Cube è più adatta allo sterrato mentre la Raleigh è più stradale, ma si tratta di differenze minime dovute alle impostazioni di telaio e forcella.

Fossi in te tralascerei il pelo nell’uovo e penserei ad altro, ad asempio all’estetica, e su quella non c’è consiglio che tenga, tocca a te ’innamorarti’.

Cordiali saluti.




grazie
09/04/2013 19:28:36
Commento di LUCA
Contatta

Grazie, Alessio.. credo proprio che sceglierò la Raleigh allora...





help
08/05/2013 13:50:52
Commento di LUCA
Contatta

ciao.. ho bisogno ancora di un piccolo aiuto..
per l’acquisto della Raleigh:
1. tramite negozio sembra impossibile ordinarla; il negoziante ha inviato una mail alla ditta che si occupa della distribuzione delle Raleigh in Italia e la risposta è stata che quel modello non è mai stato messo in produzione (boh, mi sembra strano)
2. potrei ordinarla da questo sito link
tu lo conosci? è affidabile?
3. hai suggerimenti?

grazie in anticipo

luca




consiglio spassionato
09/05/2013 08:02:02
Commento di ALESSIO
Contatta

Ma no, non avventurarti in acquisti dall’estero, anche perchè avvalersi della garanzia su prodotti non distribuiti diventa di fatto impossibile.

Buttati sulla Cube, come ti dicevo è una gran bici, le differenze sono minime.

Ciao.
Alessio



CommentaScrivi post
MAURO

viaggio in Europa 2013
05/05/2013 15:24:27
Post di MAURO
Contatta

share

vorrei organizzare un viaggio x quest’estate in Europa.
vorrei toccare Germania, Olanda, Rep. ceca, Austria, Ungheria e forse concludere con la Croazia e rientro in Puglia.
consigli ben accetti:
tappe da evitare (noiose, lunghe o trafficate),
da non perdere (Vienna-Praga, ...),
contatti o strutture ke conoscete.
ciao grazie.

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=9947


CommentaScrivi post
ALESSIO

Vacanze a Corfù
22/04/2013 18:55:09
Post di ALESSIO
Contatta

share

Hai intenzione di trascorrerre le tue vacanze in Grecia?
Il mio amico Alessandro Santelia, l’uomo più ospitale e disponibile che abbia mai conosciuto, propone dei pacchetti completi a prezzi incredibili.

Un esempio?

Pasqua Ortodossa a Corfù

Una tre giorni studiata per farvi scoprire le tradizioni pasquali nella suggestiva cornice dell’isola di Corfù.

Viaggio a/r con Superfast
2 notti al Park Hotel di Gouvia in camera doppia in mezza pensione
Transfer in pullman e guide
Pranzo pasquale tradizionale

Contattalo anche solo per info e fai pure il mio nome, capirai di cosa parlo.

www.corfumania.com
info@corfumania.com
080.2143215

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=9248


CommentaScrivi post
GIORDANO

San candido, villach.
21/04/2013 23:21:15
Post di GIORDANO
Contatta

share

Ciao a tutti, oggi ho deciso di fare la ciclabile della drava da san candido a villach per il ponte del 25 della settimana prossima, sono senza allenamento ma con una gran botta di adrenalina in corpo.

Io partirò da solo da San candido il 25 mattina e conto di arrivare a villach sabato pomeriggio e gambe permettendo di raggiungere Tarvisio domenica mattina, altrimenti treno.

Io non ho prenotato niente perché non so quanti chilometri percorrerò al giorno quindi per la sistemazione provvederò di giorno in giorno visto che parto con l’idea del l’andamento lento.

Io partirò se qualcuno/na si vuole aggregare fate un fischio.

Ciao a tutti e buona vita.
Giordano

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=9183


CommentaScrivi post
DINO

Pensiero per Savino
20/04/2013 14:43:17
Post di DINO
Contatta

share

Buon giorno a tutti gli appassionati della bicicletta. Oggi il cicloturismo ricorda l’anniversario della nascita di Savino PASTORE esperto cicloviaggiatore che purtroppo non è più con noi, un affettuoso saluto Savino, sono sicuro che ci guardi da lassù tutti i giorni.
Dino

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=9174


CommentaScrivi post



Ciao Savino
20/04/2013 17:43:38
Commento di ALESSIO
Contatta

Grazie Dino.
Un pensiero affettuoso e nostalgico al più motivato e cocciuto cicloturista che abbia mai conosciuto.
Mi piace credere che anche nell’aldilà abbia trovato il modo di viaggiare in bici.
Abbraccio tutti.
Alessio



CommentaScrivi post
MASSIMO,MILANO

pantaloncini
15/04/2013 13:55:09
Post di MASSIMO,MILANO
Contatta

share

Carissimo Alessio, volevo chiederti, hai presente che quando si acquistano dei nuovi pantaloncini da ciclista con fondello, il medesimo, come dire, è carico si antiparassitari per delle eventuali infezioni all’inguine, una volta passato un po’ di anni, questo effetto diciamo sparisce....la domanda è: conosci qualche prodotto da applicare di volta in volta? parlo sempre di stare in sella per diversi giorni. ciao Alessio!

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=9146


CommentaScrivi post

ALESSIO

Lavaggio
15/04/2013 18:23:08
Commento di ALESSIO
Contatta

I trattamenti sull’abbigliamento, ammesso che funzionino, durano pochi lavaggi. Per limitare la prolificazione batterica bisogna usare l’omino bianco o il napisan o l’amuchina. Li uso quando non posso stendere al sole (che di per se è un trattamento antibatterico).

L’importante è lavare tutto appena smontati dalla bici, quando calze, tuta e guanti sono ancora umidi, in modo che i batteri non abbiano il tempo di colonizzare i tessuti.
A mano col sapone di marsiglia o in lavatrice, programma breve a 30 gradi con poco detersivo.
Senza sole metto un disinfettante e centrifugo, col sole strizzo a mano e stendo.

Insomma, la regola numero uno è: mai lasciare che vestiti, caschetto e scarpe rimangano umidi a lungo, mai!

Ciao




ringraziamento
18/04/2013 01:47:34
Commento di MASSIMO,MILANO
Contatta

Grazie per tue informazioni Alessio!



CommentaScrivi post
MASSIMO,MILANO

Carrello
09/04/2013 03:19:58
Post di MASSIMO,MILANO
Contatta

share

ciao a tutti, volevo chiedere a qualcuno che ha avuto esperienze di viaggio con a seguito un carrello da tirare, mi piacerebbe sapere quali sono i pro’ e i contro... grazie!

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=9101


CommentaScrivi post

ALESSIO

Carrello appendice: pro e contro
09/04/2013 08:01:27
Commento di ALESSIO
Contatta

Vantaggi
bicicletta più bilanciata;
baricentro più basso;
accesso al bagaglio più comodo.

Svantaggi
difficoltà nel tenere separati i bagagli se non con buste o contenitori non inclusi;
costo spesso elevato, ma dipende da marca e modello;
rischio di sbilanciamento a bassa velocità su buche o terreni sconnessi;
gestione della frenata complessa ed imprevedibile (la ruota del carrello non frena ed il rimorchio tende a portarvi a spasso il posteriore);
oggettive difficoltà e rischi causati dall’ingombro fuorimisura sia in marcia che in rimessaggio;
peso totale maggiore;
una ruota in più da manutenere (forature, relativi ricambi ed eventuali riparazioni);
scavalcare gli ostacoli (scalinate, muretti, ecc.) diventa un’operazione proibitiva.

Conclusioni
Opterei per il carrello solo su terreni dal fondo regolare (asfalto o sterrato) e solo in caso di bagaglio molto pesante (oltre i 15/20 kg.) o voluminoso o difficilmente distribuibile.
Rappresenta una soluzione rapida e sicuramente risolutiva per chi ha una bici priva di predisposizioni al portapacchi.

Queste sono fredde considerazioni, se qualcuno volesse adottare il carrello appendice perchè lo trova fico e non vede l’ora di agghindarlo con bandierina tricolore e targa finta dell’arizona (come ho fatto io) non lo biasimerei, anzi, il piacere di viaggiare ha anche questa componente.

Ciao Massimo




ADAMO

carrello
09/04/2013 20:33:06
Commento di ADAMO
Contatta


ti consiglio il carrello in foto

io lo sto usando!

buono come prezzo,

come baricentro basso e come carico!




ALESSIO

Confermo...
12/04/2013 17:56:57
Commento di ALESSIO
Contatta

Confermo quanto detto da Adamo.

Il carrellino acquistabile su ebay, solitamente da venditori tedeschi ma made in china, fa il suo dovere.

Comprato per gioco si è rivelato un compagno di viaggio comodo ed affidabile.

Questo, adatto solo a bici con ruota da 26 e freni tradizionali, lo spediscono dall’Italia a un prezzaccio assurdo: http://www.ebay.it/itm/251222591451.

Soffre degli aspetti nagativi comuni a tutti i rimorchi che ho elencato nel commento precedente, ma rispetto ai concorrenti costa infinitamente meno.

Ciao.
Alessio


ADAMO

carrello
17/04/2013 22:02:05
Commento di ADAMO
Contatta

questo tipo invece è adatto anche x bici 28

RIMORCHIO-BICI-ACCIAIO-CARRELLO



CommentaScrivi post
MASSIMO,MILANO

carrello/tenda/bici
12/04/2013 01:29:16
Post di MASSIMO,MILANO
Contatta

share

Ciao a tutti, volevo dei commenti di persone di esperienza e di buon senso, riguardo questo carrello, pro’ e contro! grazie a tutti.

Link

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=9124


CommentaScrivi post

ALESSIO

Carrello tenda formato bici
12/04/2013 09:13:36
Commento di ALESSIO
Contatta

Non la conosco quindi mi limiterò a considerazioni a naso.

L’idea di base è buona, ricalca quella dei carrelli tenda per auto, sempre pronti ad ogni evenienza, sia alle soste improvvise che alle partenze in pochi minuti. E poi è fico atterrare con un arnese del genere e mettersi a nanna in 10 minuti mentre gli altri stanno ancora cercando il posto giusto dove piantare la tenda. Ma lo scotto da pagare c’è, sempre.

Primo scotto, il peso. Parliamo di 26kg al netto di tutto il resto: abbigliamento, viveri, ricambi, attrezzatura varia. Mettiamo un minimo di altri 15kg, siamo già a 40kg.
Dipende dallo stato di forma del ciclista ma è una zavorra che potrebbe rendere il viaggio un’agonia, per di più trascinata su 4 ruote (il quadruplo di attrito)

Secondo scotto, lo spazio. Il bagaglio va stivato nello spazio di una valigia di media grandezza (il che ti obbliga a portare solo cose di una determinata forma). Lo spazio nella tenda è di poco superiore a quello di una bara, è perfetta per i piccoletti che non soffrono di claustrofobia, ma per gli altri?

Poi, quello che mi lascia perplesso è la tenuta complessiva di questa che, a tutti gli effetti, è una brandina pieghevole carrellata e coperta, intendo dire che se cede anche un solo particolare della struttura ti ritrovi con un sacco di ferraglia inutile, senza carrello, senza tenda, senza niente, e il fatto che non sia indicata la portata massima in modalità tenda conferma i miei dubbi.

La trovo una soluzione credibile per chi è piccolo e leggero ed è deciso a tracinarsela dietro. Per gli altri un classico carrellino con una normale tendina, più spaziosa, più economica e meno pesante, restano una buona alternativa.

Ciao Massimo.






Problemi...
12/04/2013 18:24:11
Commento di ALESSIO
Contatta

Allego video di un cicloturista che ha risolto dei problemi sul Bushtrekka e se ne lamenta per la qualità costruttiva.




ALESSIO

D’altro canto...
12/04/2013 18:43:19
Commento di ALESSIO
Contatta

D’altro canto c’è questo signore, che magro e piccolo non è, che giura di aver realizzato il suo sogno da quando usa il suo Bushtrekka.

E siamo tutti contenti per lui e per chiunque raggiunga il proprio equilibrio, almeno in vacanza.

Da notare le capienti borse supplementari, sommate al rimorchio parliamo di un peso che oscilla fra i 50 e i 70kg su una reclinata, velocità di crociera massima: 7 km/h ...forse anche meno :O

Un abbraccio a tutti.

Alessio




carrello/tenda/bici
13/04/2013 02:03:21
Commento di MASSIMO,MILANO
Contatta

Grande Alessio, mi hai stupito con la tua ricerca sul carrello in questione, non avevo dubbi. Allora quello che vorrei dire è: ma uno può anche solo tirare il carrello vuoto o con pochissimo peso aggiunto, avendo sempre le borse sulla bici, che come sappiamo si fa meno fatica. Quello che io trovo straordinario è, come hai detto tu, il fatto di arrivare stanchi e a qualsiasi ora in campeggio e mettersi a dormire. credo che risolvi tante problematiche, non per forza uno lo debba appesantire, quello che uno trascina è l’idea geniale. Alessio, tu mi insegni che in un viaggio si debba portare le cose necessarie e non la casa dietro, spesso accade che ti manca quella cosa che ti serve e non ti serve la cosa che hai...Che’ne’ pensi? ciao a te Alessio e tutti voi!


ALESSIO

Bushtrekka
13/04/2013 08:07:11
Commento di ALESSIO
Contatta

Ti dico quello che farei io se dovessi partire col Bushtrekka.
Partirei con una ’26, o comunque con un bel pneumatico massiccio, almeno sul posteriore.
A quanto pare la ruota da ’26 permette al sistema di sospensioni del Bushtrekka, che è regolabile in altezza da ’20 a ’29, di lavorare al meglio.
Cercherei di limitare i bagagli a quello che entra nel Bushtrekka, dichiarano 41 galloni, sarebbero 180 litri, un’enormità, anche se mi sembra incredibile.
Non monterei nessun portapacchi sul posteriore, sarebbe un ulteriore peso e perderesti i vantaggi del rimorchio, ad esempio in caso di foratura ti basta sganciare le bici senza doverla scaricare.
Mi limiterei a una bella borsa capiente da manubrio per le cose da prendere spesso ed una da sella per la munutenzione.
Non dimenticherei di renderlo visibile, ha qualche catarifrangente e qualche riflettente ma li trovo insufficienti, quel verde mimetico rischia di essere poco visibile, ci vuol poco ad essere tamponati in mezzo al traffico. Una bella bandierina alta almeno un metro e qualche riflettente aggiuntivo renderebbero tutto più visibile.
Buon viaggio.



CommentaScrivi post
VFF2013

Velodrome Fixed Fest 2013
09/04/2013 11:02:42
Post di VFF2013
Contatta

share

Velodrome Fixed Fest 14, 15 e 16 Giugno 2013.

L’evento per gli appassionati della bici a Scatto Fisso!

Ciao, Vi scrivo per segnalare un evento che stiamo organizzando per gli appassionati dello ScattoFisso: una 3 giorni che si terrà presso il Velodromo Internazionale di Forano, Rieti, nel fine settimana dal 14 al 16 Giugno 2013.

Gare di specialità, concerti, dj-set, ma soprattutto tanto divertimento!

Ovviamente l’evento è FREE ENTRY e FREE CAMPING.

Per chi gareggia l’ iscrizione con pacco gara (t-shirt e cappellino) prevede un rimborso di 10 euro.

Registrazione alle gare e maggiori informazioni sul nostro sito: www.velodromefixedfest.com

pagina facebook: www.facebook.com/VelodromeFixedFest

Velodrome Fixed Fest 2013 è un evento dedicato a tutti gli appassionati di ciclismo, un modo per riscoprire la nostra storia e quella dei grandi campioni...

Spargete la voce... vi aspettiamo numerosi!
Grazie!!!

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=9105


CommentaScrivi post
MASSIMO,MILANO

Idea fantastica
08/04/2013 19:56:21
Post di MASSIMO,MILANO
Contatta

share

Ciao a tutti, mi sembrava doveroso far conoscere a tutti voi quest’idea straordinaria per il cicloturismo...spero di non aver scoperto l’acqua calda :-)

store.kamprite.com

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=9100


CommentaScrivi post
MASSIMO,MILANO

milano/lecce
02/04/2013 10:07:59
Post di MASSIMO,MILANO
Contatta

share

Ciao Tutti, qualcuno o qualcuna è interessato a fare milano/lecce,come ricompensa all’arrivo c’è vitto e alloggio in salento, il periodo va da giugno luglio, con pernottamento in tenda….ciao!

Link Messaggio


http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=9067


CommentaScrivi post



milano/lecce
02/04/2013 11:33:53
Commento di ARTURO
Contatta

Ciao Massimo, ho anch’io in progetto un viaggio verso il salento,ma non so esattamente il periodo(probabilmente giugno).Io non sono un professionista del pedale e questo sarà il mio primo viaggio. sentiamoci.. arturo




milano/lecce
04/04/2013 01:24:15
Commento di MASSIMO,MILANO
Contatta

Ciao Arturo, possiamo fare due chiacchiere su facebook? per capire! mi trovi sotto il nome di: thomas rubin, sono di schiena, ciao,




milano/lecce
04/04/2013 01:31:36
Commento di MASSIMO,MILANO
Contatta

Arturo...aggiungo, che se sei a milano ci si può addirittura incontrare. ciao!




milano-lecce
04/04/2013 10:38:05
Commento di ARTURO
Contatta

ti ho mandato una mail



CommentaScrivi post
FABIO

alloggio e camping
29/03/2013 13:53:46
Post di FABIO
Contatta

share

Castiglion Fiorentino, situata tra Arezzo e Cortona e lago Trasimeno, tappa ideale per chi passa dal centro italia o voglia fare escursioni in zona, posto eccellente sia per cicloturisti, e m.bike, posso affittare la mia camera a prezzi modici, o farvi mettere la tenda sotto casa, in aperta campagna, possibilità di mangiare a richiesta, cucina casalinga.

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=9043


CommentaScrivi post
STE2571PD

Padova Roma
27/03/2013 18:07:59
Post di STE2571PD
Contatta

share

Ciao a tutti sono un ciclo amatore di 42 anni, avrei deciso di intraprendere un viaggio in bicicletta con partenza da padova e arrivare a San. Pietro (roma) vorrei sapere se qualcuno sa darmi indicazioni su associazioni/gruppi che mi possano aiutare a realizzare questo viaggio che per me significherebbe molto.
Ringraziandovi vi saluto
e buona pedalata a tutti

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=9024


CommentaScrivi post

ERMANNO

Padova Roma
29/03/2013 00:13:50
Commento di ERMANNO
Contatta

ciao io nel 2011 sono andato a Roma facendo parte della via francigena. Te la consiglio anche perchè così puoi approfittare dell’ospitalità per i pellegrini che è presente in molte località lungo la via. Io sono partito da Fidenza che tu dovresti raggiungere da Padova magari passando per Mantova (è solo un’idea :D)

qui puoi vedere qualche dettaglio del mio viaggio:
kermitilrospo.blogspot.it/2011/08/esco-fare-un-giro-in-bici-la-mia.html

e qui qualche informazione utile:
www.viefrancigene.it

ciao....



CommentaScrivi post
SOFFIO

Buongiorno a tutti, ho 35anni, istruzione...
17/03/2013 09:57:01
Post di SOFFIO
Contatta

share

Buongiorno a tutti,
ho 35anni, istruzione medio-alta, disoccupato da diverso tempo (causa riduzione personale società), sono un egregio biker. Essendo Totalmente senza soldi..ma avendo tempo...ho deciso di intrapprendere un viaggio per L’Europa. Se qualcuno si vuole aggregare...ovviamente non sarà sempre..semplice. Principalmente vorrei puntare verso Gibilterra..poi si vedrà.
Partenza prevista entro il 31 corrente mese ovvero Marzo.
Il mio mezzzo è una Mtb...modificata...scatto fisso.
soffio00@alice.it

Salus

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=8953


CommentaScrivi post
DARIO

Ciao a tutti. Se interessati ho da vendere una OLYMPIA...
24/02/2013 12:07:13
Post di DARIO
Contatta

share

Ciao a tutti. Se interessati ho da vendere una OLYMPIA CONDOR HI LIGHT 27V, in condizioni perfette. La bici non presenta nemmeno un graffio. E’ solo da rimontare in quanto l’ho smontata. L’unica cosa che non do è il portapacchi. Devo svuotare il garage. Fatevi avanti
Dario

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=8942


CommentaScrivi post



Non hai qualche foto ? taglia? prezzo...
25/02/2013 21:46:14
Commento di ERMANNO
Contatta

non hai qualche foto ? taglia? prezzo ?


OLIMPYA

La misura è una L. Per le foto te ne allego una della...
06/03/2013 19:12:43
Commento di OLIMPYA
Contatta

La misura è una L. Per le foto te ne allego una della bici montata ed in uso drante il mio giro della Toscana di quest’estate


PREZZO

Il prezzo? vorrei ricavare 300 euro! P.S. la forcella della...
06/03/2013 19:14:47
Commento di PREZZO
Contatta

Il prezzo? vorrei ricavare 300 euro! P.S. la forcella della foto è una rigida, ma io do la sua originale ammortizzata bloccabile



CommentaScrivi post
ROBERTO

Avrei intenzione di fare per questa estate un viaggio...
26/02/2013 18:34:26
Post di ROBERTO
Contatta

share

avrei intenzione di fare per questa estate un viaggio in corsica, per ora è solo una idea. Nel frattempo mi piacerebbe trovare un compagno/a per gite quotidiane sia in bici da corsa come MTB nel territorio canton ticino/comasco/varesotto residendo in olgiate comasco. ciao Roberto

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=8949


CommentaScrivi post
ADAMO

Purtroppo una nuova stage...
19/02/2013 21:16:14
Post di ADAMO
Contatta

share

purtroppo una nuova stage tra noi cicloturisti!

Peter Root e Mary Thompson investiti in tailandia!

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=8940


CommentaScrivi post
MARCO

Ciao a tutti!!! mi sto accingendo a preparare una vacanza...
11/02/2013 17:41:50
Post di MARCO
Contatta

share

Ciao a tutti!!! mi sto accingendo a preparare una vacanza in bici in islanda per quest’estate. mi sono già dotato di guida (la lonley) e una cartina decente e oggi pomeriggio ci sto dedicando parecchio tempo per farmi un’idea del percorso e del territorio. in più sto bazzicando su racconti che trovo qua e la su internet. sto cercando quale informazione certa...di qualcuno che c’è stato e che mi possa dare qualche dritta sul percorso e su cosa assolutamente va visto. a vedere la guida sembra tutto stupendo!! mi picerebbe fare le piste centrali ma dalla guida sembrano cose impossibili se non hai un mega fuoristrada. è così? la terribile f26...che mi piacerebbe fare è impossibile? la famosa ring road (n1) è veramente così trafficata? insomma se avete qualche info attendibile fatemi sapere...oppure fonti certe...

tempo a disposizione 1 mese...allenamento ottimo.

grazie
ciao

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=8924


CommentaScrivi post



Cerca sul forum dell’associazione...
11/02/2013 19:18:30
Commento di ERMANNO
Contatta

Cerca sul forum dell’associazione ilCicloviaggiatore.it troverai altre persone che l’islanda l’hanno già fatta e ti potranno essere d’aiuto



CommentaScrivi post
GIUSEPPE DONATO

Avrei intenzione di fare il cammino francese per arrivare...
11/02/2013 18:56:17
Post di GIUSEPPE DONATO
Contatta

share

Avrei intenzione di fare il cammino francese per arrivare a Santiago. Partenza in aereo da Lamezia Terma (CZ) per Milano (Orio), da qui per Lourdes. Giunto a Lourdes proseguire in bici fino a Saint Jean Pied de Port da dove inizierei il cammino. Ovviamente tutto in MTB con portapacchi e borse. Avevo pensato di organizzare per la metà di giugno 2013. Cerco compagni affidabili e disposti a fare qualche sacrificio. Per il rientro, volo da Santiago. Da valutare altre alternative o proposte. Abito in provincia di Catanzaro. Contattatemi. Grazie.

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=8925


CommentaScrivi post
DAVIDE

Ciao a tutti. Mi chiamo Davide, 37 anni, della provincia...
11/02/2013 12:18:23
Post di DAVIDE
Contatta

share

Ciao a tutti. Mi chiamo Davide, 37 anni, della provincia di Bologna. Sto cercando altri cicloviaggiatori per conoscere esperienze e opinioni diverse, per fare qualche escursione sulle nostre colline e perchè no, anche qualche tour altrove.
La mia filosofia è di viaggiare lentamente, in pianura come in montagna per godersi il panorama e fare foto.
Se esiste qualche altro matto come me, anche con famiglia e numerosi figli al seguito.
Buon viaggio a tutti!!!
Davide

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=8923


CommentaScrivi post
FABIO

:-) Ciao a tutti! Ho appena pubblicato su Google...
09/02/2013 20:06:28
Post di FABIO
Contatta

share

:-) Ciao a tutti!

Ho appena pubblicato su Google Play la versione 1.4 di Smart Travel Notes, diario di viaggio multimediale che presenta una interazione semplice e veloce, una grafica curata e le seguenti funzionalità:

- crea un viaggio con data d’inizio e di fine, modificabile in qualsiasi moderno
- tieni traccia di tutti i luoghi che visiti, con posizione Gps e data ora di creazione; per ogni luogo puoi scattare foto, registrare filmati e note vocali, scrivere degli appunti
- visualizza su mappa tutti i luoghi visitati; c’è anche possibilità di inserimento di un luogo in modalità manuale quando la ricezione del gps è scarsa
- modifica qualsiasi luogo cambiandone la posizione, descrizione, nome; puoi anche importare immagini esterne e associarle ad un luogo, oltre a quelle già scattate con Smart Travel Notes
- scrivi il diario di viaggio giornaliero
- registra il tracciato gps del viaggio, giorno per giorno; la frequenza di registrazione può essere cambiata per risparmiare batterie
- condividi su Facebook e Twitter le foto del viaggio, corredate della posizione gps e della data/ora al momento dello scatto
- esporta l’intero viaggio in due file kml: uno contenente il tracciato gps, l’altro con tutti i luoghi visitati e le immagini associate, entrambi consultabili da Google Earth

Smart Travel Notes costa 1.99 euro e si trova su Google Play, basta inserire il suo nome per trovarla. Esiste anche una versione di prova, gratuita, con alcune limitazioni nel suo funzionamento.

Smart Travel Notes funziona su tutti i cellulari con Android 2.2 e superiori.

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=8921


CommentaScrivi post
PEPPE

Salve amici e complimenti al signor Alessio...
04/01/2013 14:14:33
Post di PEPPE
Contatta

share

salve amici e complimenti al signor Alessio per il sito, volevo un consiglio sulla scelta della mia prima bici da cicloturismo tra una OLYMPIA SPEEDIUM 2 27V e una OLYMPIA CONDOR HI LIGHT 27V.....
posto qui di seguito i link delle suddette:

www.olympiacicli.it/ita/dettaglio.php?id=199

www.olympiacicli.it/ita/dettaglio.php?id=206

GRAZIE MILLE!!!

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=8874


CommentaScrivi post



...ho scelto da solo, grazie...
02/02/2013 22:43:36
Commento di PEPPE
Contatta

...ho scelto da solo, grazie a tutti.



CommentaScrivi post
MASSIMO

Ciao a tutti, qualcuno ha fatto la via francigena...
31/01/2013 23:50:54
Post di MASSIMO
Contatta

share

ciao a tutti, qualcuno ha fatto la via francigena in italia? tipo milano/roma? volevo sapere se è fornita di campeggi e se c’è qualcosa in particolare da sapere, ringrazio in anticipo qualora qualcuno gentilmente intervenisse. Grazie!

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=8902


CommentaScrivi post



Io ho fatto Fidenza - Roma. Ho usato...
01/02/2013 17:48:03
Commento di ERMANNO
Contatta

io ho fatto Fidenza - Roma. Ho usato l’ospitalità per i pellegrini che si può trovare lungo il percorso ma credo che campeggi non ne manchino lungo il tragitto, almeno nelle zone più turistiche (mi vengono in mente i laghi nel lazio per esempio).

puoi trovare tante informazioni qui: www.viefrancigene.it/

oppure sul mio blog :D www.kermitilrospo.blogspot.it/2011/08/esco-fare-un-giro-in-bici-la-mia.html

ciao



CommentaScrivi post
L..

Ciao volevo sapere cosa ne pensate della bici fissa quella...
07/01/2013 08:42:30
Post di L..
Contatta

share

ciao volevo sapere cosa ne pensate della bici fissa quella senza freni ne marce

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=8876


CommentaScrivi post



SICURAMENTE NON è UNA BICI ADATTA...
29/01/2013 19:21:31
Commento di ADAMO
Contatta

SICURAMENTE NON è UNA BICI ADATTA PER IL CICLOTURISMO.



CommentaScrivi post
LUIGI

Ciao, ho 28 anni e sono nuovo su questo sito.. sono della...
19/01/2013 11:49:02
Post di LUIGI
Contatta

share

ciao, ho 28 anni e sono nuovo su questo sito..
sono della provincia di avellino e non ho mai fatto un esperienza cicloturistica di piu giorni in vita mia.
mi piace la bici e amo la semplicità.. quest’ anno vorrei fare una ciclovacanza di 6/7 giorni e avevo pensato di arrivare sull etna quindi (AVELLNO - ETNA).. circa 650 km. cerco compagnia di viaggio..
eventualmente posso cambiare itinerario.
se c’e qualcuno interessato mi puo contattare.
saluti a tutti voi, amici del pedale....

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=8890


CommentaScrivi post



Ciao Luigi, benvenuto nello spendido sito che ha creato...
21/01/2013 01:04:22
Commento di MASSIMO
Contatta

ciao Luigi, benvenuto nello spendido sito che ha creato il grande Alessio. Ti sei avvicinato a un mondo fantastico e pieno di emozioni. Ti auguro tante vacanze in bici....buon viaggio! Max.




Ciao Luigi. sono della provincia di Benevento. avrei...
24/01/2013 12:39:09
Commento di WALTER
Contatta

ciao Luigi. sono della provincia di Benevento. avrei
anche io mente qualcosa del genere, se i miei programmi andranno per il verso giusto, ne potremmo parlare. intanto teniamoci in contatto.
ciao
walter





CommentaScrivi post
MASSIMO

Cerco compagnia, per fare un viaggio quest’estate milano...
24/01/2013 02:37:05
Post di MASSIMO
Contatta

share

Cerco compagnia, per fare un viaggio quest’estate milano lecce. Lo so’ che è ancora presto, ma e meglio conoscersi un po’ prima..! è ovvio che non faccio distinzione uomo o donna...ciao! credo che condividere sia più bello.

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=8893


CommentaScrivi post
MASSIMO

Ciao, c’è qualcuno che mi può dare informazioni sulle...
21/01/2013 02:15:53
Post di MASSIMO
Contatta

share

ciao, c’è qualcuno che mi può dare informazioni sulle gomme schwalbe...grazie in anticipo a tutti! ciao

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=8892


CommentaScrivi post
ALESSIO

Armstrong affronta l’ultima montagna, quella delle sue bugie.
13/01/2013 12:58:09
Post di ALESSIO
Contatta

share

Lance Armstrong è pronto ad ammettere le sue responsabilità riguardo al doping e probabilmente il giorno buono sarà venerdì 18 gennaio alle 21:15 su DMAX canale 52 digitale terrestre, canale 28 TivùSat, canale 808 Sky. Il texano di Austin sarà l’invitato d’onore del salotto televisivo di Oprah Winfrey, la grande signora della tv americana. Sarà la prima apparizione pubblica del 2013 dell’ex ciclista texano, radiato dall’Uci e a cui sono stati tolti tutti i titoli conquistati in carriera, comprese le sette vittorie al Tour de France, per colpa delle accuse di assunzione di sostanze dopanti. Nel frattempo l’americano continua a ricevere accuse.
Nel 2004 Armstrong avrebbe cercato di corrompere l’Usada, l’agenzia statunitense dell’antidoping, mascherandola come una donazione di 250mila dollari, circa 190mila euro. A rivelarlo è stato il direttore dell’agenzia Travis Tygart intervistato nel corso del programma televisivo 60 minuti, dove ha ammesso la sua sorpresa quando un rappresentante del ciclista texano gli ha fatto questa proposta: Mi si è rivoltato lo stomaco perché si trattava di un vero e proprio conflitto di interessi e l’Usada ha respinto l’offerta.
Ma riepiloghiamo.
L’agenzia anti-doping americana, la Usada, ha consegnato all’Unione Ciclistica Internazionale (Uci) e all’agenzia anti-doping mondiale(Wada) un fascicolo di 1000 pagine contenenti la testimonianza contro Lance di 26 persone, tra cui 15 corridori, che spiegano come il team Us Postal utilizzassero “il più sofisticato sistema per doparsi mai visto nella storia dello sport”.
Nel comunicato, a proposito delle testimonianze, si dice che “i corridori che hanno partecipato alla cospirazione della Us Postal sono stati coraggiosi a fare la scelta di smettere di avallare questa frode. Hanno dimostrato di amare questo sport, e vogliono aiutare i giovani a sperare di non dover passare quello che hanno passato loro”. Hincapie e Barry si ritireranno, mentre Leipheimer, Vande Velde, Zabriskie e Danielson verranno sospesi. La Usada dice anche che “ci sono documenti riguardanti pagamenti, e-mail, analisi e risultati di laboratorio che provano il possesso, l’uso e la distribuzione di sostanze dopanti”.
“Ho usato sostanze vietate durante parte della mia carriera”. George Hincapie confessa di avere fatto ricorso al doping. Il 39enne ciclista statunitense esce allo scoperto subito dopo l’annuncio da parte dell’agenzia antidoping Usa della pubblicazione del dossier sul caso di Lance Armstrong e dell’Us Postal.
Hincapie è fra gli 11 corridori che hanno testimoniato contro il texano e i cui nomi sono stati resi noti oggi dall’Usada. “All’inizio della mia carriera da professionista mi è stato chiaro che, visto il largo uso di sostanze dopanti che facevano i ciclisti al vertice di questo sport, non mi sarebbe stato possibile competere ai massimi livelli senza usare prodotti proibiti. Sono profondamente pentito di questa scelta e chiedo scusa alla mia famiglia, ai miei compagni di squadra e ai tifosi”, dice Hincapie in un comunicato.
L’hanno obbligata a cantare, ma questa volta Sheryl Crow ne avrebbe fatto volentieri a meno, perché la sua testimonianza è andata ad ingrossare il già voluminoso fascicolo che l’Agenzia Antidoping statunitense (Usada) aveva aperto contro il suo ex, Lance Armstrong. Ovviamente, il contenuto dell’incontro della Crow coi federali è top secret, anche se nè l’agente speciale Jeff Novitzky della Food and Drug Administration né, tantomeno, gli avvocati di Armstrong o della stessa cantante hanno voluto confermare alla stampa che sia mai avvenuto. Nei tre anni della loro relazione, la Crow ha soggiornato spesso nell’appartamento di Armstrong a Girona, in Spagna, che gli ex compagni Hamilton e Landis hanno definito una sorta «di centrale di distribuzione delle sostanze dopanti», mentre i jet privati usati dalla coppia per gli spostamenti avrebbero avuto – sempre secondo i due accusatori – «un ruolo chiave nella strategia del doping». Malgrado nel 2005 lui le avesse chiesto di sposarla, con tanto di romantica proposta a bordo di una barca su un lago dell’Ohio, all’inizio del 2006 la Crow ed Armstrong si mollarono, rimanendo però in ottimi rapporti, almeno fino alla sua deposizione.
Lo sport è per gli sportivi, chi bara ne stia fuori!

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=8889


CommentaScrivi post
NICOLA

Innanzitutto devo fare i complimenti ad Alessio...
13/01/2013 01:15:04
Post di NICOLA
Contatta

share

Innanzitutto devo fare i complimenti ad Alessio per il sito, se li merita, lo ringrazio anche per l’ospitalità nella sezione messaggeria. In risposta a Massimo: io programmo di fare da un minimo di 80 ad un massimo di 130 km al giorno (varia a seconda che sia montagna o pianura), parto alle 8/8.30 di mattina e mi fermo alle 6/7 di sera, pedalo 6/7 ore mi restano 3/4 ore per fotografie, mangiare, provviste, riparazioni, escursioni brevi; non programmo gli orari di pedalata e di sosta cerco di farli a seconda delle condizioni fisiche e delle occasioni che mi capitano; per fare questo mi alleno con 3/4 uscite settimali da 50/60 km (2 ore con la bici da corsa); inconvenienti me ne sono capitati, i programmi sono saltati, l’importante e non arrendersi alle prime difficoltà e andare avanti. Buona pedalata a tutti

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=8886


CommentaScrivi post
SIMONA

So che una domanda di questo tipo può far sorridere...
26/12/2012 20:49:37
Post di SIMONA
Contatta

share

so che una domanda di questo tipo può far sorridere voi esperti ma io, che mi sto avvicinando al cicloturismo solo adesso, vorrei sapere se è possibile montare ruote 26 su una tipica bici da viaggio tipo la bottecchia 799. L’idea di dover evitare lo sterrato o essere limitata in un viaggio tipo cammino di santiago, non mi piace. Grazie a chi vorrà rispondermi

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=8867


CommentaScrivi post



Io uso una vecchia MTB per viaggiare per cui già monto...
01/01/2013 21:21:05
Commento di ERMANNO
Contatta

io uso una vecchia MTB per viaggiare per cui già monto ruote da 26. non so rispondere alla tua domanda ma non puoi valutare di montare solo copertoni diversi, magari tassellati, anche su ruote da 28 ??

magari prova a leggere questa discussione:

www.mtb-forum.it/community/forum/showthread.php?t=122357


NICOLA

Ciao Simona, anche se per il Cammino sarebbe più indicata...
07/01/2013 16:41:49
Commento di NICOLA
Contatta

Ciao Simona, anche se per il Cammino sarebbe più indicata la Mtb puoi usare tranquillamente la bici da viaggio (ho visto anche gente in tandem e una signora tedesca con una bici pieghevole tipo Graziella), magari monta pneumatici un po’ più grossi, io uso 700x38C sia su strada che sterrato facile, meglio ancora 700x42C. Ti sconsiglio lo sterrato impegnativo, altrimenti il problema non saranno le ruote, ma la fatica di spingere la bici a mano, inoltre si rischia di arrecare un inutile fastidio a chi il Cammino lo fa a piedi. Buen Camino
Nicola




Ciao Simona, come vedi le informazioni...
08/01/2013 01:29:33
Commento di MASSIMO
Contatta

Ciao Simona, come vedi le informazioni che ti ho dato, le ha anche confermate l’amico Nicola.
Vorrei dire solo a Nicola, di spiegare meglio cosa intende ( ti consiglio di fare il percorso impegnativo ) potrebbe spiegarci meglio il perchè? Grazie a tutti!




Veramente ho scritto sconsiglio, e così leggo...
08/01/2013 11:12:07
Commento di NICOLA
Contatta

Veramente ho scritto sconsiglio, e così leggo sul mio computer, non so cosa leggete Voi.
Saluti Nicola




Ah, scusa Nicola, hai ragione, avevo letto male. Mi togli...
08/01/2013 23:21:51
Commento di MASSIMO
Contatta

Ah, scusa Nicola, hai ragione, avevo letto male.
Mi togli una curiosità? dove vivi? e solo per farmi un idea e annotare le persone che sono il qualche modo nei dintorni, per eventuali eventi...ciao e grazie!




Scusa Nicola, vorrei chiederti una cosa, ma se uno parte...
08/01/2013 23:35:50
Commento di MASSIMO
Contatta

Scusa Nicola, vorrei chiederti una cosa, ma se uno parte dall’italia tipo da milano, dove inizia il cammino di santiago, credo che tu l’abbia fatto dall’italia, è se si, quanti km hai fatto. spero di essermi spiegato, grazie in anticipo...ciao!


NICOLA

In risposta a Massimo: sono di Mirano...
09/01/2013 14:46:40
Commento di NICOLA
Contatta

In risposta a Massimo: sono di Mirano (VE), non so dove inizia il Cammino partendo dall’Italia, posso dirti che tre anni fa ho visto il simbolo del Cammino andando a Roma lungo la via francigena, e l’anno scorso l’ho ritrovato sulle alpi tirolesi lungo la Via Claudia Augusta; io sono arrivato a Torino in treno con la bici impacchettata e da lì, dopo averla rimontata, ho iniziato il viaggio; ho percorso più di 2000 km in 18 gg. e a questo link puoi trovare le tappe del viaggio www.bikemap.net/user/Biglazy, basta cliccare sui vari segnaposto per vederle dettagliatamente. Se serve qualche altra informazione chiedi pure. Saluti Nicola




DOMANDA A NICOLA.....Ti posso chiedere quante ore di solito...
11/01/2013 15:30:18
Commento di MASSIMO
Contatta

DOMANDA A NICOLA.....Ti posso chiedere quante ore di solito pedali in viaggio? e come le distribuisci nell’arco della giornata, cioè in ch’è ore pedali?...io l’anno scorso ho fatto un viaggio di 480 km, ma solo che ho avuto un po’ di problemi nel gestire queste cose. Perchè a quello che mi hai scritto, che hai percorso più di 2000 km, praticamente più di 100 al giorno...ecco perchè te lo chiedo...ciao e grazie della gentilezza. Max!



CommentaScrivi post
MARROBBIO

Qualcuno è interessato a fare un viaggio...
12/11/2012 22:06:08
Post di MARROBBIO
Contatta

share

qualcuno è interessato a fare un viaggio in Egitto? la prossima primavera patendo dal Cairo e passando dalle oasi del deserto occidentale arrivando sino a Luxor

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=8855


CommentaScrivi post



Ciao.. affascinante idea... non perchè intenda partecipare...
17/12/2012 11:27:54
Commento di MASSIMILIANO
Contatta

Ciao.. affascinante idea... non perchè intenda partecipare ma ricordo che 10 anni fa attraversare il deserto senza la scorta della polizia era proibito per la presenza dei predoni.




Ciao, avevo intenzione di fare un viaggio in Marocco...
07/01/2013 15:43:10
Commento di UMBERTO58
Contatta

Ciao, avevo intenzione di fare un viaggio in Marocco con destinazione deserto.
Mi interesserebbe anche l’Egitto. Quando pensi di andare ? hai già qualche dettaglio di programma ? Sei uno da 150 km al giorno senza soste o da pedalata relaxing con conoscenza dei luoghi ? Io sono per la seconda opzione.

fammi sapere
grazie
umberto




CommentaScrivi post
ADAMO

Qualcuno che ha gia fatto la strada dall’italia...
17/12/2012 19:46:42
Post di ADAMO
Contatta

share

qualcuno che ha gia fatto la strada dall’italia a medjugorje può darmi qualche dritta oppure indirizzarmi sulla strada da percorrere?

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=8863


CommentaScrivi post



Ciao sono Donato, abito a Settimo T.se (TO), visto...
29/12/2012 23:45:56
Commento di DONATO
Contatta

Ciao sono Donato, abito a Settimo T.se (TO), visto che da un po’ di tempo mi frulla in testa l’idea di un Ciclopellegrinaggio a Medjugorje, sto cercando compagnia per questo cicloviaggio nel periodo tra maggio/giugno 2013.
Il mio progetto di viaggio:
partenza in bici da Settimo T.se (TO) fino a Loreto, circa 650 Km, con visita al Santuario della Santa Casa di Loreto;
tempo stimato 3/4 giorni, (resta ancora da pianificare soste, pernottamenti eccetera);
da Ancona si prosegue col traghetto fino a Spalato (Croazia), una volta sbarcati da lì si continua in bici per altri 150 Km. fino a Medjugorje (Bosnia).
Per il ritorno si riparte in bici fino a Spalato per imbarcarsi sul traghetto fino ad Ancona, e dopo lo sbarco si fa rientro a casa in treno.
Possiamo però sempre scegliere un altro itinerario.... ciao





Ciao donato! mi dispiace ma io da loreto sono ad un giorno...
30/12/2012 20:13:04
Commento di ADAMO
Contatta

ciao donato! mi dispiace ma io da loreto sono ad un giorno e mezzo di bici. è mia intenzione andare con la bici direttamente dall’abruzzo,e fare il ritorno in nave.




Ciao io a settembre 2012 ho fatto la ex jugoslavia passando...
04/01/2013 23:01:12
Commento di ROBERTO
Contatta

ciao io a settembre 2012 ho fatto la ex jugoslavia passando per medijugoje sarajevo mostar dubrovnik montenegro arrivando in albania .principalmente segui la magistrala fin dopo spalato ti consiglio di arrivare a mostar (e a 30 km da medjiugorje) ed anche a sarajevo.se vuoi info sulle tappe contattami pure tramite mail ciao. qualcuno sa darmi info su cicloviaggi nei paesi baltici estonia lettonia lituania ed in polonia? grazie ciao



CommentaScrivi post
MASSIMO

Ciao, vorrei ribadire e sottolineare il mess rivolto...
01/01/2013 15:39:43
Post di MASSIMO
Contatta

share

Ciao, vorrei ribadire e sottolineare il mess rivolto alle ragazze che frequentano questo sito, che ho pubblicato qualche giorno fa’...dai fatevi avanti non abbiate paura, gli uomini che cercano compagnia non sono tutti uguali....poi, se leggete bene il mess, scrivo che prima di intraprendere un viaggio sono io che voglio conoscere un po’ la persona, quindi vuol dire che non ho altri fini, se non quello di condividere la passione del cicloturismo. Grazie, e speriamo bene, colgo l’occasione per fare gli auguri di un anno pieno di nuovi percorsi in bici....ciao! se riesco più il là metterò una foto.

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=8870


CommentaScrivi post



?
01/01/2013 18:31:56
Commento di ADAMO
Contatta

?



CommentaScrivi post
WALTER

Alessio ciao, dopo un pò di tempo ci risentiamo. Desidero...
25/12/2012 23:05:08
Post di WALTER
Contatta

share

Alessio ciao, dopo un pò di tempo ci risentiamo. Desidero fare gli auguri di Natale a te e a quanti frequentano questo sito. I migliori auguri anche per l’anno che verrà. Che possa essere foriero di grandi cose per tutti. walter

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=8866


CommentaScrivi post
MASSIMO

Ciao a tutti, c’è qualche ragazza che a intenzione...
24/12/2012 13:19:59
Post di MASSIMO
Contatta

share

ciao a tutti, c’è qualche ragazza che a intenzione di fare un viaggio in bici quest’estate, milano lecce. Lo so’ che è presto, ma mi piacerebbe frequentare qualcuno per conoscersi un po’, prima di intraprendere un viaggio, credo che sia giusto, per non imbattersi in problemi, che poi rovinerebberò il viaggio di entrambe. Io vivo a milano. ciao spero qualcuno accolga l’invito...grazie!

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=8865


CommentaScrivi post
MATTEO FERRETTI

Presentazione per il sito rinnovato di Ai Tre Parchi...
22/12/2012 15:41:18
Post di MATTEO FERRETTI
Contatta

share

Presentazione per il sito rinnovato di Ai Tre Parchi Bed and Bike Hotel
www.aitreparchibb.it

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=8864


CommentaScrivi post
RENZO

Ciao , cerco ciclisti con destinazione...
05/11/2012 20:30:12
Post di RENZO
Contatta

share

ciao , cerco ciclisti con destinazione LOURDES. ANNO 2013.

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=8843


CommentaScrivi post



Ciao, mi interessa. Sono pensionato 60enne...
09/11/2012 14:10:19
Commento di ANGELO
Contatta

ciao, mi interessa. Sono pensionato 60enne e non vado di fretta con bici da viaggio. quindi valuta un po’ tu.






Ciao Renzo,ho letto che stai organizzando un viaggio...
26/11/2012 12:14:12
Commento di DONATO
Contatta

ciao Renzo,ho letto che stai organizzando un viaggio a lourdes in bicicletta, mi piacerebbe aggregarmi per condividere la tua iniziativa come un ciclopellegrinaggio verso un luogo sacro. Abito a Settimo T.se (TO) quindi il percorso mi verrebbe comodo, ho una bici trekking con portapacchi. Se puoi darmi informazioni sul percorso da fare, dove dormire e come rientrare a casa.
Quando avrai pianificato il percorco A/R che intendi fare puoi per cortesia inviarmi il tracciato e altre info più dettagliate.
Grazie.





CommentaScrivi post
ALESSIO

Il turismo più estremo che c’è
09/11/2012 09:55:53
Post di ALESSIO
Contatta

share

Si chiama Koji Nakashima, naturalmente è giapponese.
Sta attraversando il Salar Uyuni in bicicletta. Inospitale come può essere il più grande piano salato del mondo (12mila chilometri quadri), situato ad altitudine prossima ai 4mila metri, a latitudini tropicali (emisfero sud), il Salar viene caldamente sconsigliato al turista individuale, perfino in macchina. Troppo facile perdersi, troppo infuocato il sole di mezzogiorno, troppo gelide le notti, per non parlare del mal d’altitudine.
Ma per quel particolare viaggiatore è un cicloturista, uno che non cerca altro, e che sa cavarsela bene da solo, non c’è niente di più attraente: Koji non è un caso isolato, i ciclisti sull’altopiano si contano nel numero di qualche dozzina l’anno.
Koji dimostra che il viaggio d’avventura esiste ancora, a saperlo cercare.

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=8844


CommentaScrivi post



Viaggio estremo, forse troppo estremo, in quei ambienti...
23/11/2012 10:24:05
Commento di PAOLORO
Contatta

Viaggio estremo, forse troppo estremo, in quei ambienti un piccolo errore diventa fatale.....
curiosa la bici, sembra di quelle pieghevoli da barca :-)





Secondo me è una pieghevole dewlla...
24/11/2012 20:10:43
Commento di ADAMO
Contatta

secondo me è una pieghevole dewlla decatlon. si vede il perno allo sterzo x ripiegarlo!



CommentaScrivi post
WALTER

Alessio buongiorno. Hai perfettamente ragione, perdonami...
28/10/2012 10:44:01
Post di WALTER
Contatta

share

Alessio buongiorno.
Hai perfettamente ragione, perdonami ma era il primo contatto e preferivo farlo così, da oggi lo farò sicuremente da queste pagine. Dovrei sostituire la corona da 40 a 44.
Ho appena acquistato una guarnitura XT 10v, è fattibile oppure mi darebbe dei problemi ?
Ciao.
walter

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=8826


CommentaScrivi post



Ciao Walte...
28/10/2012 11:15:21
Commento di ALESSIO
Contatta

Ciao Walter.
10 velocità? Con 10 velocità le cose cambiano, e non di poco.
Fai così, nella pagina bicicletta trovi un form che calcola lo sviluppo metrico.
Inserisci il numero di denti seguendo le istruzioni, calcola e segna i risultati in metri di tutti i rapporti. Una volta ottenuti i risultati potrai valutare tu stesso la sovrapposizione dei rapporti, ovvero quanti rapporti risultano inutili. Oppure puoi inviarmeli così possiamo ragionarci su con dati precisi.
Ciao.
Alessio




Ok Alessio, dovrò verificare la composizione del pacco...
28/10/2012 13:39:25
Commento di WALTER
Contatta

Ok Alessio, dovrò verificare la composizione del pacco pignoni che, adesso non ho a disposizione ma, conto di farlo nei prossimi giorni e ti contatterò. Grazie, a presto.
walter




Alessio ciao. Siccome dovrò recarmi dal mio meccanico...
28/10/2012 19:50:55
Commento di WALTER
Contatta

Alessio ciao.
Siccome dovrò recarmi dal mio meccanico appunto per il pacco pignoni, vorrei un tuo consiglio riguardo
i cerchi. Considera che farò assemblare delle ruote
per una 29 con freni a disco, con un punto fermo: 36 raggi. Su cosa devo orientarmi?
Poi, mi spieghi la differenza in termini qualitativi tra il sistema a 6 fori e il center lock per l’ancoraggio dei dischi al mozzo?
Ciao.
walter




Ciao Walter. Se intendi viaggiare in zone coperte...
28/10/2012 22:30:48
Commento di ALESSIO
Contatta

Ciao Walter.
Se intendi viaggiare in zone coperte da servizi di assistenza in grado di procurarti cerchi da 29 (un rottura va messa in conto, sempre) fai pure. Altrimenti ti consiglio di scegliere dei 28 Mavic A319, ma anche A719, da 36 fori, raggi DT da 2 mm in III, ma anche in IV, mozzi LX, ma anche XT, coperture Schwalbe Marathon.
Per quel che riguarda il sistema di ancoraggio dei dischi immagina che, per essere davvero autonomo, con un center lock dovresti portarti una chiave apposita.
Ho l’impressione che tu stia preparando una cross country prestata al viaggio, ovvero totalmente insostenibile in autonomia.
Che tipo di viaggio vorresti affrontare? Su quale tipo di terreno? Con che entità di carico?
Ciao.
Alessio




Alessio ciao. Perdonami forse ho fatto...
29/10/2012 00:01:51
Commento di WALTER
Contatta

Alessio ciao.
Perdonami forse ho fatto confusione. Parlando di ruota da 29 il cerchio misura comunque 700C ovvero 28 come quelle della bdc per cui, dovrebbe essere la copertura (più grande) a conferirgli la misura da 29, o sbaglio? Se mi dai conferma di ciò , non dovrei avere problemi nel prendere il materiale che mi consigli. Ho visionato i Mavic A-719 che hanno pista frenante. Ho cercato qualcosa di simile che non l’avesse ed ho trovato i Mavic XM-719 Disc. Vorrei sapere cosa ne pensi. Per quanto concerne i freni a disco ho omesso di dirti che si tratta del tipo meccanico. Alessio, vorrei preparare una bici che mi ha fatto impazzire dal primo momento che l’ho vista. A prescindere! ...A proposito di pazzie: dietro gesti folli si nasconde una immensa saggezza. E’ tua o sbaglio?
Ciao.
walter




Bene Walte...
29/10/2012 08:45:31
Commento di ALESSIO
Contatta

Bene Walter.
Idee chiarissime, vedo. I Mavic XM-719 Disc sono magnifici, sistema a 6 fori per i dischi, hai la mia approvazione.
Del telaio che mi dici?
Ciao.
Alessio

Per le risposte clicca sul tasto rispondi del messaggio madre




Alessio buongiorno. Immaginavo che mi vi avresti chiesto...
29/10/2012 10:40:54
Commento di WALTER
Contatta

Alessio buongiorno.
Immaginavo che mi vi avresti chiesto del telaio!
Dai un’occhiata a questa bici, prenderò solo il telaio,
la forcella e il manubrio. Ma per avere il modello 2013 c’è da aspettare fine dicembre inizio gennaio. ...ma non mi scoraggio! Fammi sapere cosa ne pensi.
Salsa Fargo 2 2013.





Alessio ciao. Avendo constatato...
30/10/2012 10:59:30
Commento di WALTER
Contatta

Alessio ciao.
Avendo constatato la tua celerità nel rispondere, mi
preoccupa il non aver ricevuto le tue impressioni in merito al telaio.
Saluti.
walter




Ciao Walter! No, non preoccuparti, non sono svenuto...
30/10/2012 20:48:39
Commento di ALESSIO
Contatta

Ciao Walter!
No, non preoccuparti, non sono svenuto leggendo le caratteristiche della Salsa Fargo 2 2013.
Il fatto è che sono celere nelle risposte solo quando posso. Anch’io ho i miei impegni, purtroppo, e per fortuna.

Ad ogni modo non conoscevo questa bici. Telaio in acciaio di ottima qualità, tubi, agganci e saldature studiate apposta per il carico, geometria eccellente, forcella rigida.
La bici da viaggio perfetta, almeno per me.
Mi complimento per la scelta e ti sono riconoscente per aver ampliato le mie conoscenze.

Ho letto le features con qualche difficoltà per i miei limiti di lingua (inglese) ed ho trovato l’equipaggiamento molto ben equilibrato.
Perchè intendi cambiare le ruote?
A me sembra una bici pronta a partire, io mi fiderei dei produttori, o comunque ci farei un uscitina da un migliaio di chilometri, così com’è.
Per cambiare i componenti c’è sempre tempo.
Ciao.
Alessio




Alessio ciao. Ti rispondo con un pò di ritardo a causa...
01/11/2012 13:07:34
Commento di WALTER
Contatta

Alessio ciao.
Ti rispondo con un pò di ritardo a causa di un problemino di natura fisica che ho dovuto risolvere in clinica. Pertanto mi scuso.
Era mia intenzione allestire la bici con qualcosa di più affidabile, non perchè quello non lo sia, ma il mio meccanico mi fa notare che si tratta di un assemblaggio di compromesso commerciale. Lui non è persuaso dai comandi integrati Sram Apex, idem per la guarnitura e deragliatore posteriore (9v). Le ruote poi, sono composte da mozzi a 32 fori prodotti da un’azienda italiana (Formula),da cerchi e raggi della DT Swiss, ma quello che mi lascia perplesso, sono le coperture. Per un cicloturismo inteso prevalentamente su strade asfaltate, le trovo poco adatte. Se sbaglio, correggimi.
Alessio, un’altra ragione non trascurabile è che, se la prendo così com’è dovrei tirar fuori tutti gli euri in un botto solo. Così invece mi risulterebbe meno gravoso.
Ciao
walter



CommentaScrivi post
ARMANDO

Ciao alessio...grazie della risposta....comunque gia fatto...
31/10/2012 13:11:17
Post di ARMANDO
Contatta

share

ciao alessio...grazie della risposta....comunque gia fatto tutto...attrezzata una bianchi camaleonte...sacche portapacchi ...abbigliamento consono..e tenda ,con relativo equipaggiamento..
fatto pure 2 week di allenamento in umbria ..intorno a i laghi..e sembra tutto come 20 anni fa....oggi parto per la francia ripercorro il canale du midi....non e’ il massimo dell’avventura e dello sforzo fisico....ma e’ un test ...ci risentiamo al ritorno!!!!

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=8840


CommentaScrivi post



Ciao Armando. Sono molto contento per te. Ti auguro...
31/10/2012 13:31:45
Commento di ALESSIO
Contatta

Ciao Armando.
Sono molto contento per te.
Ti auguro buon viaggio.
Al rientro ricorda di segnalare posti e strutture ricettive degne di nota.
Ciao.
Alessio



CommentaScrivi post
GIO

Propongo itinerari cicloturistico-culturali nella bella...
29/10/2012 21:44:11
Post di GIO
Contatta

share

Propongo itinerari cicloturistico-culturali nella bella Calabria, dove poter affittare le bici per gruppi interessati ai tour che organizzerò nel mese di novembre.

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=8836


CommentaScrivi post
VINCENZO

Cerco compagnia per viaggio in costarica 14/12/12 rientro...
29/10/2012 12:16:02
Post di VINCENZO
Contatta

share

cerco compagnia per viaggio in costarica 14/12/12 rientro 05/01/13 tutto da definire
ciao vincenzo

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=8835


CommentaScrivi post
ADAMO

Ho trasformato la mia bici mettendo un carrello! è molto...
22/07/2012 15:26:09
Post di ADAMO
Contatta

share

ho trasformato la mia bici mettendo un carrello! è molto + manegevole. se a qualcuno puo interessare le borse anteriori con portapacchi + quelle posteriori mi puo contattare!

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=8713


CommentaScrivi post

ADAMO

!!
28/07/2012 13:32:30
Commento di ADAMO
Contatta

!!




Che borse sono e quanto vorresti ricavare dalla...
06/08/2012 21:39:36
Commento di GIANLUCA
Contatta

Che borse sono e quanto vorresti ricavare dalla vendita? Io sarei interessato a comprare delle ortilieb, ma qui in Italia ho visto che è difficile trovarle.


ADAMO

Sono borse anteriori BYTE complete...
07/08/2012 18:41:25
Commento di ADAMO
Contatta

sono borse anteriori BYTE complete di portapacchi, e posteriori AREO voglio 100euro. fammi sapere.




Se devi fare un viaggio molto lungo o particolarmente...
12/08/2012 20:24:00
Commento di MARCO
Contatta

Se devi fare un viaggio molto lungo o particolarmente gravoso dagli una rinforzata a quel carrello!!




Perchè? lo conosci? puoi darmi qualche consiglio...
12/08/2012 22:18:39
Commento di ADAMO
Contatta

perchè? lo conosci? puoi darmi qualche consiglio per rinforzare?




É OTTIMO IL CARRELLINO, NON NECESSITA...
05/10/2012 09:04:23
Commento di ROBY
Contatta

É OTTIMO IL CARRELLINO, NON NECESSITA RINFORZI...IL MIO É UGUALE...


ADAMO

è un ottimo carrellino, baricentro basso e ottimo...
07/10/2012 16:21:48
Commento di ADAMO
Contatta

è un ottimo carrellino, baricentro basso e ottimo carico. in discesa a cattolica ho toccato i 49 km/h e non ha fatto una piega! già testato con un viaggio in totale autonomia lanciano ferrara . il mio compagno di viaggio ha deciso anche lui di prendere questo tipo di carrello.


ADAMO

Cicloturismo
07/10/2012 16:26:32
Commento di ADAMO
Contatta






Posso sapere le condizioni e se i portapacchi sono inclusi...
25/10/2012 12:41:54
Commento di LUCIO
Contatta

Posso sapere le condizioni e se i portapacchi sono inclusi entrambi? in caso positivo sono adattabili ad altre bici?




Ti rispo...
26/10/2012 19:45:06
Commento di ADAMO
Contatta

ti risponderò in privato!



CommentaScrivi post
RICCARDO

Salve, Ai primi di novembre partoper il Nepal poi in India...
13/10/2012 12:28:27
Post di RICCARDO
Contatta

share

Salve, Ai primi di novembre partoper il Nepal poi in India con la bici, ho viaggiato sempre da solo, questa volta mi piacerebbe farlo in compagnia, oltre l’Europa ho visitato Africa e medio oriente, chi è interessato mi scriva, il mio progetto è in parte ancora modificabile, ciao

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=8806


CommentaScrivi post



Ciao, mi chiamo Max, ti volevo chiedere una curiosita...
15/10/2012 16:04:14
Commento di MASSIMO
Contatta

ciao, mi chiamo Max, ti volevo chiedere una curiosita per un domani, quanto ti verrà a costare un’impresa del genere? più o meno.
ciao, e grazie




Io ho la stesa idea posiamo fare la strada insieme...
25/10/2012 23:45:00
Commento di ROBERTO
Contatta

io ho la stesa idea posiamo fare la strada insieme io dispongo di 5 mesi 3338475351 ciao e grazie



CommentaScrivi post
ALESSIO

Una bici di cartone
15/10/2012 20:25:59
Post di ALESSIO
Contatta

share

La provocazione di Izhar è che costando così poco non varrebbe neanche la pena di rubarla.

E’ una bici fatta quasi interamente di cartone pressato e ricoperto da una pellicola impermeabile.

L’artista israeliano Izhar Gafni presenta con orgoglio il suo esperimento, non solo una bici ma un nuovo modello di mobilità sostenibile sia in termini economici, costerebbe meno di 10 dollari, che ambientali.

Izhar non ha messo a punto solo l’oggetto, ma tutto il processo di reperimento dei materiali, riciclo e produzione, anche con idee stravaganti ma geniali. Tutto apprezzabile nel video allegato.

In attesa di brevetto e di un’azienda che si occupi della produzione su grande scala resta l’idea, bella ed altruista, quasi commovente, come solo un artista sa fare.

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=8811


CommentaScrivi post



GUGLIO

Ciao a tutti. Sto organizzando u viaggio...
12/10/2012 10:49:58
Post di GUGLIO
Contatta

share

Ciao a tutti. Sto organizzando u viaggio in tandem con mia moglie sulla via Francigena da Como a Roma.Qualcuno di voi può darmi qualche suggerimento su dove dormire ostelli oppure campeggi.E qualche suggerimento sulla via Francigena.Io posso darvi suggerimenti sul cammino di Santiago.Ciao a tutti


http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=8803


CommentaScrivi post



A questo indirizzo qualche dettaglio sulla mia esperienza...
13/10/2012 11:23:11
Commento di ERMANNO
Contatta

a questo indirizzo qualche dettaglio sulla mia esperienza di viaggio fino a roma:

www.kermitilrospo.blogspot.it

anche per la via francigena, come per il cammino di santiago, esiste la credenziale del pellegrino che ti permetterà di dormire in strutture dedicate ai pellegrini;
qui puoi trovare l’elenco dell’accoglienza pellegrina

www.camminafrancigena.it

se hai altre domande.........

ciao




Grazie Ermanno ho visto il tuo blog è ho trovato tutto...
13/10/2012 16:45:27
Commento di GUGLIO
Contatta

Grazie Ermanno ho visto il tuo blog è ho trovato tutto molto interessante.Per la credenziale so tutto è come il cammino. Secondo te è fattibile fare la via francigena con il tandem?





Se seguite il percorso indicato per i pellegrini a piedi...
13/10/2012 16:53:28
Commento di ERMANNO
Contatta

se seguite il percorso indicato per i pellegrini a piedi credo che in alcuni punti sia piuttosto complicato, tipo so che qualcuno in mtb è ha fatto la Cisa seguento i sentieri che col tandem sarebbe impossibile fare!! Comunque ci sono strade alternative, io ho seguito la Guida per la via Francigena in Bicicletta e per il tratto da Fidenza a Roma non vedo grosse difficoltà, forse un paio di discese su strada bianca un po’ ripide, ma nulla di impossibile. Vai Tranquillo!!




Grazie!per ora se ho bisogno...
13/10/2012 18:20:35
Commento di GUGLIO
Contatta

grazie!per ora se ho bisogno ti contatto




CommentaScrivi post
MANOLA

Ciao a tutti! A fine ottobre, inizio novembre avrei...
21/08/2012 18:19:52
Post di MANOLA
Contatta

share

Ciao a tutti! A fine ottobre, inizio novembre avrei intenzione di farmi la Nuova Zelanda in bici. Qualcuno ci è stato? Sa darmi qualche consiglio, suggerimento e il tempo che ci ha impiegato? Grazie!!

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=8748


CommentaScrivi post



Sarei interesato al viaggio e possibile agregarsi volevo...
13/10/2012 11:14:09
Commento di ROBERTO
Contatta

sarei interesato al viaggio e possibile agregarsi volevo ulteriori informazioni e itinerario grazie a presto



CommentaScrivi post
2013 SPECIALIZED S-WORKS EPIC CARBON 29 XTR

Speci...
11/10/2012 22:45:35
Post di 2013 SPECIALIZED S-WORKS EPIC CARBON 29 XTR
Contatta

share

Specialized 2013 Mountain Bikes::::

NEW 2013 SPECIALIZED S-WORKS EPIC CARBON 29 XTR $6000
NEW 2013 SPECIALIZED S-WORKS EPIC CARBON 29 SRAM $6000
NEW 2013 SPECIALIZED EPIC MARATHON CARBON 29 $4,000
NEW 2013 SPECIALIZED EPIC EXPERT CARBON EVO R 29 $3,000
NEW 2013 SPECIALIZED EPIC EXPERT CARBON 29 $3000
NEW 2013 SPECIALIZED S-WORKS EPIC CARBON 29 FRAMESET $2900
NEW 2013 SPECIALIZED S-WORKS STUMPJUMPER FSR CARBON 29 $5,000
NEW 2013 SPECIALIZED S-WORKS STUMPJUMPER FSR CARBON $5,000
NEW 2013 SPECIALIZED STUMPJUMPER FSR EXPERT EVO 29 $3,200
NEW 2013 SPECIALIZED STUMPJUMPER FSR EXPERT CARBON EVO $3,200
NEW 2013 SPECIALIZED STUMPJUMPER FSR EXPERT CARBON 29 $3,000
NEW 2013 SPECIALIZED STUMPJUMPER FSR EXPERT CARBON $3,000
NEW 2013 SPECIALIZED S-WORKS STUMPJUMPER CARBON 29 XTR $4,300
NEW 2013 SPECIALIZED S-WORKS STUMPJUMPER CARBON 29 SRAM $4,300
NEW 2013 SPECIALIZED S-WORKS FATE CARBON 29 $4,200
NEW 2013 SPECIALIZED CAMBER PRO CARBON 29 $4500
NEW 2013 SPECIALIZED CAMBER EXPERT CARBON 29 $3,300
NEW 2013 SPECIALIZED CAMBER EXPERT CARBON EVO R 29 $3,200
NEW 2013 SPECIALIZED S-WORKS ENDURO CARBON $5500
NEW 2013 SPECIALIZED ENDURO EXPERT CARBON $3,100
NEW 2013 SPECIALIZED S-WORKS DEMO 8 CARBON TEAM REPLICA $4500
NEW 2013 SPECIALIZED DEMO 8 I CARBON $3,600
NEW 2013 SPECIALIZED DEMO 8 II $3,600

Specialized 2013 Road Bikes::::

2013 SPECIALIZED S-WORKS TARMAC SL4 DI2 $6000
2013 SPECIALIZED S-WORKS TARMAC SL4 RED $5,500
2013 SPECIALIZED TARMAC SL4 PRO MID-COMPACT $3000
2013 SPECIALIZED TARMAC SL4 PRO SRAM MID-COMPACT $3,250
2013 SPECIALIZED TARMAC SL4 EXPERT UI2 MID-COMPACT $3,100
2013 SPECIALIZED S-WORKS VENGE SUPER RECORD EPS $10,000
2013 SPECIALIZED S-WORKS VENGE DI2 $8000
2013 SPECIALIZED S-WORKS VENGE RED $5,750
2013 SPECIALIZED VENGE PRO FORCE MID-COMPACT $3,800
2013 SPECIALIZED VENGE PRO UI2 MID-COMPACT $3,500
2013 SPECIALIZED S-WORKS AMIRA SL4 COMPACT $5,500
2013 SPECIALIZED AMIRA SL4 PRO SRAM COMPACT $3,250
2013 SPECIALIZED SHIV PRO UI2 MID-COMPACT $3,600
2013 SPECIALIZED S-WORKS SHIV MODULE $3,800
2013 SPECIALIZED S-WORKS SHIV TT MODULE $3,100
2013 SPECIALIZED S-WORKS ROUBAIX SL4 DI2 COMPACT $8000
2013 SPECIALIZED S-WORKS ROUBAIX SL4 RED COMPACT $5000
2013 SPECIALIZED ROUBAIX SL4 PRO COMPACT $3000
2013 SPECIALIZED ROUBAIX SL4 EXPERT UI2 COMPACT $3,100
2013 SPECIALIZED RUBY PRO COMPACT $3000
2013 SPECIALIZED RUBY EXPERT UI2 COMPACT $3,100

NEW 2012 Specialized S-Works Epic Carbon 29 SRAM $4,100
NEW 2012 Specialized S-Works Epic Carbon 29 XTR $4,500
NEW 2012 Specialized S-Works Epic Carbon $4,300
NEW 2012 Specialized Epic Expert Carbon 29 $2,500
NEW 2012 Specialized Epic Comp Carbon 29 $2,200
NEW 2012 Specialized Epic Comp Carbon $2000
NEW 2012 Specialized S-Works Stumpjumper FSR Carbon 29 $3,100
NEW 2012 Specialized S-Works Stumpjumper FSR Carbon $3000
NEW 2012 Specialized Stumpjumper FSR Expert Carbon 29 $2,600
NEW 2012 Specialized Stumpjumper FSR Expert Carbon EVO $3,200
NEW 2012 Specialized Stumpjumper FSR Expert EVO 29 $2,100
NEW 2012 Specialized Stumpjumper FSR Comp Carbon 29 $2000
NEW 2012 Specialized S-Works Stumpjumper Carbon 29 SRAM $3,000
NEW 2012 Specialized S-Works Stumpjumper Carbon 29 XTR $3100
NEW 2012 Specialized S-Works Stumpjumper Carbon $2,600
NEW 2012 Specialized Stumpjumper Expert Carbon EVO R 29 $2,200
NEW 2012 Specialized Camber Pro Carbon 29 $4,500
NEW 2012 Specialized Camber Expert Carbon 29 $3,100
NEW 2012 Specialized Safire Pro $3000
NEW 2012 Specialized Fate Expert Carbon 29 $2000
NEW 2012 Specialized S-Works Enduro Carbon $3000
NEW 2012 Specialized Enduro Expert Carbon $3,100
NEW 2012 Specialized Enduro Expert EVO $2,400
NEW 2012 Specialized Demo 8 II $2600
NEW 2012 Specialized Demo 8 I $2000

Specialized 2012 Road Bikes:

NEW 2012 Specialized S-Works Tarmac SL4 Di2 $4,500
NEW 2012 Specialized S-Works Tarmac SL4 $2000
NEW 2012 Specialized S-Works Tarmac SL4 SRAM RED $2,900
NEW 2012 Specialized Tarmac SL4 Pro Ui2 Mid-Compact $2000
NEW 2012 Specialized Tarmac SL4 Pro Mid-Compact $2000
NEW 2012 Specialized Tarmac SL4 Pro SRAM RED Mid-Compact $2000
NEW 2012 Specialized S-Works McLaren Venge $5,400
NEW 2012 Specialized S-Works Venge DA $3300
NEW 2012 Specialized S-Works Venge SRAM RED $4,800
NEW 2012 Specialized Venge Pro Ui2 Mid-Compact $2,700
NEW 2012 Specialized Venge Pro SRAM RED Mid-Compact $2,800
NEW 2012 Specialized Venge Pro Mid-Compact $3,600
NEW 2012 Specialized S-Works Amira SL4 Mid-Compact $3000
NEW 2012 Specialized Amira SL4 Pro Mid-Compact $2000
NEW 2012 Specialized Amira SL4 Pro Ui2 Mid-Compact $2000
NEW 2012 Specialized S-Works Roubaix SL3 Di2 Compact $4,600
NEW 2012 Specialized S-Works Roubaix SL3 Compact $3000
NEW 2012 Specialized Roubaix SL3 Pro Ui2 Compact $2000
NEW 2012 Specialized Roubaix SL3 Pro Compact $2000
NEW 2012 Specialized Roubaix SL3 Pro SRAM RED Compact $2000
NEW 2012 Specialized Ruby Pro Compact $2000

Trek 2013 Mountain Bikes::::

2013 Trek Superfly 100 Pro SL $6000
2013 Trek Superfly 100 Elite SL $3,500
2013 Trek Superfly Pro SL $5,300
2013 Trek Superfly Elite SL $3000
2013 Trek Fuel EX 9.9 $5,300
2013 Trek Fuel EX 9.8 $3,200
2013 Trek Lush Carbon $3000
2013 Trek Remedy 9.9 $5,300
2013 Trek Remedy 9.8 $3,200
2013 Trek Slash 9 $3,800
2013 Trek Session 9.9 $5,900
2013 Trek Session 88 $3000

Trek 2013 Road Bikes::::

2013 Trek Madone 7.9 $7,500
2013 Trek Madone 7.9 WSD $7,500
2013 Trek Madone 7.7 $4,900
2013 Trek Madone 7 Series & WSD $7,500
2013 Trek Madone 7 Series Team & Rider Editions $8,300
2013 Trek Madone 6.5 $3,600
2013 Trek Madone 6 Series & WSD $3,600
2013 Trek Domane 6.9 $3,900
2013 Trek Domane 6.9 WSD $3,900
2013 Trek Domane 6 Series & WSD $3,900
2013 Trek Domane 6 Series Team & Rider Editions $7,600
2013 Trek Madone 5.9 $3000
2013 Trek Domane 5.9 $3,100
2013 Trek Domane 5.9 WSD $3,100
2013 Trek Speed Concept 9.9 $7,500
2013 Trek Speed Concept 9.8 $4,300
2013 Trek Speed Concept 9.8 WSD $4,300
2013 Trek Speed Concept 9.5 $3000
2013 Trek Speed Concept 9.5 WSD $3000
2013 Trek Speed Concept 9 Series Frameset $3000
2013 Trek Speed Concept 9 Series & WSD $7,500
2013 Trek Speed Concept 9 Series Team & Rider Editions $7,100

Cannondale 2013 Mountain Bikes::::

2013 CANNONDALE CLAYMORE 1 $3,200
2013 CANNONDALE TRIGGER CARBON 1 $4,700
2013 CANNONDALE TRIGGER CARBON 2 $3,500
2013 CANNONDALE TRIGGER 29ER 1 $3000
2013 CANNONDALE SCALPEL 29ER CARBON ULTIMATE $7000
2013 CANNONDALE SCALPEL 29ER CARBON 1 $4,600
2013 CANNONDALE SCALPEL 29ER CARBON 2 $3,500
2013 CANNONDALE F29 CARBON ULTIMATE $7,500
2013 CANNONDALE F29 CARBON 1 $4,500
2013 CANNONDALE F29 CARBON 2 $3,500

Cannondale 2013 Road Bikes::::

2013 CANNONDALE SUPERSIX EVO BLACK INC. $9,300
2013 CANNONDALE SUPERSIX EVO HI-MOD DURA ACE Di2 $7,600
2013 CANNONDALE SUPERSIX EVO HI-MOD TEAM $7,300
2013 CANNONDALE SUPERSIX EVO HI-MOD DURA ACE $4,900
2013 CANNONDALE SUPERSIX EVO HI-MOD RED RACING $4,200
2013 CANNONDALE SUPERSIX EVO ULTEGRA DI2 $3,200
2013 CANNONDALE SLICE RS SRAM RED BLACK INC. $7000
2013 CANNONDALE SLICE RS HI-MOD ULTEGRA Di2 $4,200
2013 CANNONDALE SLICE RS Hi-MOD ULTEGRA $3,500
2013 CANNONDALE SUPERX Hi-MOD DISC $3,100
2013 CANNONDALE SUPERX Hi-MOD ULTEGRA Di2 $3,500
2013 CANNONDALE SUPERSIX EVO WOMEN’S Hi-MOD RED $4,700
2013 CANNONDALE SUPERSIX EVO WOMEN’S Hi-MOD DURA ACE $3,600
2013 CANNONDALE SUPERSIX EVO WOMEN’S ULTEGRA Di2 $3,500

and many many ... models available at this special price.If you are interested please reply Us via mail.

Email: bikerslimited24@gmail.com
Skype: bikers.limited

David walls

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=8802


CommentaScrivi post
Pagina 1 .. 2 .. 16

Viaggiare in bicicletta di Alessio Di TommasoCicloturismo e viaggio in bicialessio.ditommaso@gmail.comCopyright © 2002 - 2019