BikeRide.it
GRETA THUNBERG

Climate Action Summit 2019
25/09/2019 17:15:23
Post di GRETA THUNBERG
GestioneContatta

Il mio messaggio è che vi terremo d’occhio.
Tutto questo è così sbagliato. Non dovrei essere qui, dovrei essere a scuola, dall’altra parte dell’Oceano. Venite a chiedere la speranza a noi giovani? Come vi permettete?
Avete rubato i miei sogni e la mia infanzia, con le vostre parole vuote, eppure io sono tra i più fortunati. Le persone stanno soffrendo, stanno morendo. Interi ecosistemi stanno collassando. Siamo all’inizio di un’estinzione di massa, e tutto ciò di cui parlate sono soldi e favole di eterna crescita economica? Come vi permettete?
Per più di trent’anni la scienza è stata chiara e cristallina. La vostra idea di ridurre le emissioni della metà in dieci anni ci da appena il 50% di possibilità di rimanere sotto la soglia degli 1,5 gradi, con il rischio di avviare irreversibili reazioni a catena fuori dal nostro controllo. Il 50% sarà accettabile per voi, ma questi numeri contano sul fatto che la mia generazione riuscirà ad eliminare centinaia di miliardi di tonnellate della vostra CO2 usando tecnologie che esistono a malapena. Un rischio del 50% è semplicemente inaccettabile per noi che dovremo viverne le conseguenze. Come osate fingere che tutto questo possa essere risolto facendo affari come al solito e con qualche ipotetica soluzione? Come osate distogliere lo sguardo e venire qui a dire che state facendo abbastanza quando la politica e le soluzioni necessarie non si vedono ancora? Dite di ascoltarci e di capire l’urgenza, ma non importa quanto io sia triste ed arrabbiata, non voglio crederlo. Perchè se voi capiste davvero le situazione e continuaste a non agire, allora sareste malvagi e mi rifiuto di crederlo.
Ci state deludendo, ma i giovani stanno iniziando a capire il vostro tradimento, gli occhi di tutte le generazioni future sono su di voi, e se sceglierete di fallire, noi non vi perdoneremo mai. Non vi lasceremo andar via così. Qui e adesso è dove tracceremo la linea. Il mondo si sta svegliando e il cambiamento sta arrivando, che vi piaccia o no.

http://bikeride.it/cicloturismo/blog.php?id=26142


CommentaScrivi postVai al blog



Nome o pseudonimo
(non utilizzare simboli, apostrofi o caratteri speciali)


La tua e-mail
(se inesistente il messaggio verrà rimosso)


Titolo
(oggetto del Post: attinente, sintetico e descrittivo)


Post
(non utilizzare comandi HTML: href, http, mailto, ecc.)


Immagine da allegare
(deve avere estensione .jpg e non superare i 5Mb)


Ai sensi del D.L.196/2003 art.13 acconsento alla pubblicazione dei dati inseriti

Premi una sola volta e pazienta.
Il tempo di caricamento dipende dalle dimensioni della foto e dalla velocità del collegamento.


Viaggiare in bicicletta di Alessio Di TommasoCicloturismo e viaggio in bicialessio.ditommaso@gmail.comCopyright © 2002 - 2019